Skin ADV

Gerardo Motta “Massimo impegno e proposte realizzabili”. Presentati i centoventi candidati al consiglio

“Abbiamo un grande compito, un grande lavoro: quello di far tornare grande la nostra città. Al mio fianco ho 120 candidati pronti a dedicare il loro tempo per il territorio” – con queste parole Gerardo Motta, candidato a Sindaco di Battipaglia, ha presentato mercoledì sera in Piazza Amendola i candidati al consiglio comunale con le liste: Motta Sindaco, Battipaglia A Testa Alta, Battipaglia Libera, Battipaglia Con Cuore e Speranza per Battipaglia: “Uomini e donne, ma anche esperienza e gioventù. Con tutti loro il pensiero è stato unanime: nessuna promessa e nessuna illusione per i tanti cittadini che meritano di vivere una Battipaglia diversa, da parte nostra solo massimo impegno e proposte realizzabili”.

Tra queste quelle legate a: “Bilancio e tributi, la nuova amministrazione dovrà avere un approccio deciso ed ordinato. Le famiglie in difficoltà devono sapere che l’ente è vicino a tutti, concretamente. Sotto tutti i punti di vista. Dobbiamo, infatti, ridare ai cittadini una città dove anche la legalità e la sicurezza siano due punti cardini. Costituiremo un Osservatorio permanente per la sicurezza e la lotta alla criminalità, da subito turni fino a mezzanotte da parte della Polizia Municipale. Ma non solo repressione, anche prevenzione. Un esempio in tal senso sarà la videosorveglianza in punti strategici e sensibili”.

Sensibile, ovviamente, è anche il tema del lavoro: “Ormai ci ritroviamo in una condizione di stallo – dice Motta -. Tra le prime azioni concrete da realizzare c’è la sburocratizzazione dei processi. Bisogna supportare chi ha voglia di investire nel nostro territorio. Le procedure necessarie ad avviare insediamenti produttivi saranno rapide e trasparenti per scoraggiare la fuga degli imprenditori all’estero. Il lavoro da fare, dunque, non manca, come quello relativo alle infrastrutture da realizzare. Servono parcheggi interrati, per migliorare il traffico, offrire lavoro ed aiutare il commercio. E’ impensabile arrivare al centro e non trovare mai posto per la macchina”.

e-max.it: your social media marketing partner