CONTATTACI OK

Allianceinsay Battipaglia, stasera finale per la B2 a Ponticelli

Infante: occorrono grinta e concentrazione

Chiusa la regular season è tempo di play off. Dopo una lunga stagione sei squadre lotteranno per conquistare i due posti in palio per il prossimo campionato di serie B2. Il primo se lo giocano, come da formula ormai consolidata, le due squadre che hanno vinto i due gironi: Molinari Ponticelli e Battipagliese Volley. Si comincia stasera alle 20 in casa del Molinari che avrà l’opportunità di giocare sul proprio campo anche l’eventuale Gara 3. Gara 2 si gioca a Battipaglia il 21 maggio. La vincente sarà promossa, mentre la perdente avrà una seconda chance affrontando la vincente del duello tra le seconde e le terze classificate. Cauta, ma determinata a vincere i play off il coach dell’Allianceinsay Lina Infante. Sarà sicuramente la partita dell’anno, un match molto atteso e non facile per entrambe le compagini. “Un bilancio più che positivo in quanto abbiamo migliorato quanto fatto nella passata stagione accedendo ai play off – dichiara Infante - con largo anticipo”. Sulle reali possibilità di vincere lo scontro e di accedere direttamente in B2, Infante non si sbilancia ma asserisce che le sue ragazze metteranno testa e braccia. “Affronteremo la gara di stasera con la consueta grinta e concentrazione e rispetto per l’avversario. Sarà la migliore formazione possibile avendo tutte le atlete a disposizione”. Conclude dichiarando, che bisogna sempre mostrare rispetto per l’avversario senza mai temerlo ed inoltre ritiene che i play off sono tutta un’altra storia. “Non ho mai avuto paura dell’avversario, ma con tanto di rispetto affronteremo una squadra di spessore abituata a questo tipo di gare. I play off sono un campionato a parte quindi il fattore campo per me è molto relativo”. Il campionato dell’Allianceinsay Battipaglia si è concluso con ben 68, con dietro: Elisa Volley Pomigliano 65, VolleyTime Casagiove 59, Phoneix Caivano 55, Pessy Volley 49, Nola 45, Luvo Barattoli Arzano 42, Gimel S. Agata 40,  Punto Freddo Xenia 31, Indomita Salerno 26, Ribellina Volley 25, Olimpia V. S. Salvatore 24, Giardini Poseidon Forio 10, V.S. Maria Di Costo. Li 8. Campionato di serie C, girone A, mai in discussione, è stata una avanzata progressiva e costante della squadra di coach Lina Infante, che quest’anno ha potuto preparare il proprio sestetto sin dall’inizio della Coppa Campania. La scorsa stagione invece giunse sulla panchina delle battipagliesi già in corso d’opera ed in grossa difficoltà, Infante dovette procedere ad una rincorsa in campionato sino a portare la squadra alla finalissima del play off sfumata a Castellamare di Stabia. Ottimo il rullino di marcia della società del patron Salvatore Minutoli: 26 partite giocate, 24 vinte, con solo due sconfitte, con 2246 punti fatti e 1722 subiti, miglior attacco e miglior difesa del campionato. Una rosa alle dipendenze del primo allenatore Lina Infante e del suo secondo Roberto D’Urso di buona qualità. Francesca Nolè (banda), Livia Di Camillo (banda), Annabella Spera (banda), Giorgia Galdi (banda), Rosita Sabato (centrale), Francesca de Matteo (centrale), Sara Marchesano (centrale), Alessia Pierro (centrale), Stefania Nolè (opposto), Speranza Tramontano (opposto), Letizia Memoli (palleggiatrice), Francesca Memoli (palleggiatrice), Katia Sinisi (palleggiatrice), Marianna Santangelo (libero), Martina Schettino (libero). Una compagine bene assortita con atlete di esperienza e giovani leve pronte stasera a vendere molto cara la propria “pelle“.

e-max.it: your social media marketing partner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Battipaglia