Skin ADV

Salerno Guiscards, il team volley vuole continuare a stupire ma guai a sottovalutare Aversa

La sfida in casa dell'Alp si preannuncia ricca di insidie. Truono: «Lavoriamo a testa bassa per i play off»

Cinque vittorie consecutive e nessuna voglia di fermarsi. Torna in campo il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards con l’obiettivo di proseguire la scalata in classifica. Domani, sabato, alle ore 18 le ragazze di coach Francesco Tescione saranno di scena in casa dell’Alp Aversa. Una sfida insidiosa: non inganni la classifica, perché la compagine aversana è in netta crescita come evidenziato dagli ultimi risultati ottenuti. Le foxes si troveranno di fronte una squadra completamente differente rispetto a quella affrontata all’andata ma anche in Coppa Campania nel primo storico match giocato dalla società del presidente Pino D’Andrea chiuso con una vittoria con il punteggio di 3-1.
Il team di coach Narducci, composto da elementi giovani e di prospettiva, infatti, è settimana dopo settimana cresciuto, acquisendo anche quel pizzico di esperienza che mancava. Inoltre, nelle ultime settimane è tornata a tempo pieno anche l’esperta schiacciatrice Carmen Gargiulo che ha assicurato alla compagine aversana quella necessaria incisività soprattutto in fase di attacco. L’Alp Aversa, che la settimana scorsa ha osservato il proprio turno di riposo previsto dal calendario, arriva poi a questa sfida con una striscia di due successi consecutivi, giunti contro Indomita e Cus Napoli. Nove i punti in tutto conquistati dal sodalizio casertano, frutto di quattro vittorie, ottenute tutte sul proprio campo, tre delle quali al tie break, indice di una squadra che non molla mai, soprattutto di fronte al pubblico amico.
Non sarà una gara semplice ma la Salerno Guiscards non può certo permettersi passi falsi in questo delicato momento del campionato. Lo sa bene Annapaola Truono, il libero delle foxes, che mette in guardia tutti sulle insidie del match contro l’Alp Aversa: «Nonostante la classifica, è sicuramente un incontro da non sottovalutare. Affrontiamo una squadra insidiosa soprattutto sul suo campo. Dobbiamo restare sempre concentrate senza regalare punti». Ad Aversa arriva però una Salerno Guiscards che nell’ultimo periodo sta volando sulle ali dell’entusiasmo con quindici punti ottenuti negli ultimi cinque match giocati: «Dopo una serie di problemi iniziali – prosegue Truono –, la squadra è finalmente al completo e possiamo davvero dare il meglio. Ci stiamo impegnando ed allenando duramente, sono anni che giochiamo assieme e un gruppo molto affiatato come il nostro non è facile trovarlo. Credo che il girone di ritorno sarà per noi quello del riscatto». Intanto, la classifica promette bene: «L’obiettivo play off è stato sempre un sogno fin dai primi allenamenti. L’unione del gruppo, la crescita della squadra nel suo complesso mi fanno ben sperare. Però, dobbiamo continuare a lavorare, a testa bassa, pensando a partita dopo partita, giocando sempre con concentrazione e grande grinta».
Da ricordare, infine, che aggiornamenti sul match in tempo reale saranno disponibili sui profili social (Facebook e Instagram), mente su Robby, l’app ufficiale della Salerno Guiscards, disponibile sia su Android sia su IPhone, ci sarà la diretta testuale della partita.

Il programma della sedicesima giornata: Alp Aversa-Salerno Guiscards, Volley World Napoli-Oplonti, Molinari-Ottavima, Indomita-Cus Napoli, Phoenix Caivano-Asd Primavera, Scintille Cava-Elisa Volley Pomigliano.
La classifica: Molinari 42, Phoenix Caivano 33, Cava 30, Salerno Guiscards 28, Volley World 25, Oplonti e Asd Primavera 23, Cus Napoli 20, Ottavima 17, Indomita 10, Alp Aversa e Cus Salerno 9, Elisa Volley Pomigliano 1.

 

e-max.it: your social media marketing partner