Skin ADV

Spareggio salvezza per la Tgroup Arechi a Crotone

Massa:”Massimo impegno, è un crocevia”.

E’ la diciottesima giornata di campionato, è il match che rappresenta una stagione, quello da non sbagliare assolutamente. Ecco sabato, 27 aprile alle ore 13:00 torna in acqua la Tgroup Arechi, chiamata ad affrontare in trasferta il Crotone, ultimo in classifica ma a soli tre punti dalla compagine allenata da mister Pesci.

Un incontro decisivo, insomma, per evitare l’ultimo posto in classifica che significherebbe retrocessione diretta in serie B. La Tgroup Arechi sarà chiamata all’impresa, l’ennesima di questa difficile stagione. Tuttavia, diverse sono le note positive che accompagnano gli invicti in questo match. In primis il fatto di giocare in trasferta, dove fin qui sono giunte le uniche vittorie in campionato, ben tre. Inoltre, aspetto da non sottovalutare, il turno di sosta ha consentito ai ragazzi allenati da mister Pesci di ricaricare le batterie in vista dell’imminente rush finale di stagione. Dopo Crotone, infatti, mancheranno ancora quattro match, Muri Antichi, il derby contro la R.N. Salerno, l’Acquachiara ed infine il Te.Li. Mar Palermo. In tutto cinque finali, da vivere tutte d’un fiato in cui l’obiettivo sarà quello di centrare più punti possibili, senza fare calcoli ma con la dovuta concentrazione, e la consapevolezza di dover centrare la salvezza, possibilmente senza passare attraverso la porta di servizio dei play-out.

“E’ un match fondamentale dove ci giochiamo una grossa fetta della nostra stagione – sottolinea il capitano Geremia Massa.- Sarà un crocevia in cui dovremo profondere il massimo impegno per cercare di portare a casa punti che sono fondamentali per il nostro cammino.”

e-max.it: your social media marketing partner