Skin ADV

Polisportiva Salerno Guiscards, Giuseppe Salvati è il primo colpo del team calcio

Il bomber indosserà la maglia dei Foxes nella stagione 2019/20. Salvati: «Sono qui per vincere»

Lo sguardo e le parole del presidente Pino D’Andrea nell’ultima intervista della stagione 2018/19 raccontavano tutta la sua voglia di rilanciare e raggiungere quell’obiettivo che era amaramente sfuggito nel campionato appena finito.

Il patron l’aveva detto: bastano pochi innesti in un gruppo che è già di qualità per potersi giocare le chance di promozione e, così, fin dal fischio finale, si è messo all’opera per trovare i profili giusti per puntellare la squadra. C’era un nome che rimbalzava più volte, che tanti vedevano come il candidato ideale per un matrimonio fruttuoso con la polisportiva salernitana. Un nome che, tuttavia, era sempre rimasto solo nell’orbita fox senza mai atterrare. In due circostanze, per la verità, aveva anche vestito la casacca Guiscards: al torneo Over 35 (vinto l’estate scorsa) e nella Fox League (vinta questa primavera), ma nel campionato FIGC la tanto attesa firma non c’era ancora stata. Da oggi, invece, Giuseppe Salvati ha raggiunto l’accordo con la Salerno Guiscards per puntare insieme a quel successo che anche il bomber, nell’ultima stagione, ha solo sfiorato, arrendendosi con la Nuova Neugeburt nella finale playoff contro la Polisportiva Etruria.

Le prime parole del nuovo attaccante fox sono state eloquenti: «Approdo in questa realtà importante con grande entusiasmo – afferma l’attaccante salernitano –, conscio delle aspettative e della volontà della società di raggiungere traguardi importanti nella prossima annata sportiva. Il corteggiamento ricevuto dalla Salerno Guiscards dura da circa un anno e sento di dover ringraziare il presidente Pino D’Andrea per la stima riposta nel sottoscritto. Sono carico e pieno di adrenalina positiva, in vista dell’avvio di questa nuova avventura». Non sta nella pelle l’esperta punta, vera ciliegina sulla torta di un mercato estivo che ha appena aperto i battenti per il team calcio della Polisportiva salernitana. Sinonimo di garanzia in termini di qualità e realizzazioni, Salvati annuncia quali sono state le prerogative che lo hanno spinto a firmare per la causa dei foxes: «La struttura societaria, l’organizzazione impeccabile e l’ambiente sano hanno rappresentato le caratteristiche fondamentali che mi hanno convinto ad accettare questa proposta. So di entrare a far parte di un organico forte, composto da ragazzi validi e di sani principi: sono presenti tutte le basi per ambire a qualcosa di importnate». Le prime parole da calciatore dei Guiscards per la punta ex Neugeburt chiosano sugli obiettivi stagionali inerenti al prossimo campionato: «Sono venuto qui per provare a vincere. Nel segno del divertimento, dell’unità di intenti e della serietà collettiva proveremo a regalare il salto di categoria ad una società che merita ben altri palcoscenici per progetto e competenza. Il mio augurio è quello di contribuire ai futuri successi della Salerno Guiscards, fornendo il mio supporto a tutto il gruppo in termini di esperienza e qualità».

Cresciuto nel settore giovanile della Salernitana, Salvati ha maturato esperienze professionali d’alto livello: Eccellenza con la Gelbison, Promozione con Audax ed Olimpic Salerno, Prima Categoria con Simone Fierro e Atletico per Niente. L’ultima stagione lo ha visto protagonista e primo attore in Terza Categoria con la Nuova Neugeburt, realizzando 23 reti ed ergendo nel ruolo di leader e protagonista indiscusso della compagine guidata da Nino Belmonte. E ora, dopo i precedenti trionfi succitati con la Guiscards, non ci resta che aspettare la fine del prossimo campionato per scoprire se davvero non c’è due senza tre!

e-max.it: your social media marketing partner