Battipaglia. Paura in via Mazzini, a fuoco cucina di un appartamento

Tragedia sfiorata questo pomeriggio in via Mazzini. Ha preso fuoco la cucina di una abitazione ed alcuni suppellettili. Il pronto intervento di alcuni soccorritori ha messo in sicurezza una persona rimasta all’interno della casa. Subito dopo sono giunti i vigili del fuoco evitando che le fiamme si propagassero in tutto l’appartamento.  Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, da una prima sommaria indagine sembra che sia stato un incidente domestico. In pratica avrebbe preso fuoco una pentola dimenticata sui fornelli. Per fortuna danni solo a cose.

  • biomedical

Battipaglia. Scontro tra Sindaca e Legambiente

Scontro tra la Sindaca Cecilia Francese e Legambiente sulla balneabilità del mare di Battipaglia. L’impianto di depurazione di Tavernola “funziona correttamente come attestato peraltro dalla costante attività di monitoraggio delle acque di scarico che ha restituito, da oltre un anno, risultati pienamente conformi alla norma. A dirlo è il Sindaco di Battipaglia Cecilia Francese. La notte tra il 2 ed il 3 agosto u.s. l’impianto è stato oggetto di furto di cavi elettrici e danneggiamento delle apparecchiature elettromeccaniche da parte di ignoti - : “Abbiamo sporto immediata denuncia – prosegue il primo cittadino - Tuttavia, ciò ha inciso negativamente sulla situazione di balneabilità di un modesto tratto del litorale a ridosso della foce del fiume Tusciano. Difatti, a seguito della campionatura delle acque effettuata dall’Arpac nei giorni immediatamente successivi a tale episodio, è stata emessa Ordinanza di divieto di balneazione sul tratto di litorale che va dalla foce del Tusciano sino, in direzione sud, all’ex Villaggio IRIS, prima del resort Sunrise. Il restante tratto del litorale resta completamente balneabile. “  Alfredo Napoli, presidente di Legambiente Battipaglia,  ai microfoni di Battipaglia1929 in una recente intervista ha affermato che i prelievi nel fiume Tusciano sono stati effettuati prima del furto delle attrezzature che ha mandato in tilt il depuratore. “Grazie ai dati di Goletta Verde stiamo denunciando da anni l’inquinamento del Fiume Tusciano. Noi facciamo il prelievo nel fiume per dimostrare che è la depurazione in città che funziona male. Sensibilizziamo le persone a non scaricare rifiuti in mare o in spiaggia. Per quanto riguarda la depurazione è chiaro che deve essere l’istituzione a muoversi. Il depuratore di Tavernola anche al massimo splendore non funziona per tutta la città di Battipaglia, c’è una grande parte della litoranea che non viene affatto ripulita” – è quanto dichiara Alfredo Napoli.

  • biomedical

Battipaglia. Educazione e decoro urbano, l'appello di Capasso

“Coscienza Sociale”, laboratorio socio-politico dell’Azione Cattolica della comunità parrocchiale di Sant’Antonio di Padova chiede al Comune di Battipaglia ed alla sua Amministrazione di ripristinare i canestri di basket nella Villa comunale di via Belvedere. Inoltre chiede che l’Assessorato allo Sport individui in ogni quartiere le aree più idonee in cui allestire campetti di calcio o di pallavolo, oppure giostrine adatte ad accogliere i bambini più piccoli.“Siamo convinti che lo sport serva alle giovani generazioni anche per impegnare in modo positivo il proprio tempo: non è solo questione di decoro urbano, ma anche di responsabilità educativa” - afferma l’ Avv. Marcello Capasso, Coordinatore CS - “Riteniamo che un’Amministrazione comunale lungimirante debba perseguire anche questo obiettivo prioritario.”

  • biomedical

Battipaglia. Napoli di Legambiente, foce del Tusciano trasformata in discarica (video)

Foce del fiume Tusciano inquinato e trasformato in una vera e propria discarica. E’ questa la denuncia fatta da Alfredo Napoli di Legambiente. Uno spettacolo indecoroso, raccapricciante, con rifiuti disseminati in lungo e in largo. L’Arpac nei giorni scorsi ha chiesto al sindaco di imporre il divieto di balneazione, ieri i dati di Goletta Verde che confermano che nelle acque del fiume hanno inquinato il mare con acque fecali non depurate. Ascoltiamo Alfredo Napoli ai microfoni di Piero Rocco. 

Battipaglia. Ex tabacchificio, accordo Comune ed Università

Accordo di collaborazione scientifica e tecnologica tra il Comune di Battipaglia e il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Salerno. L’intesa è stata deliberata dalla Giunta comunale. sull’ex Tabacchificio Ati, che pur essendo immesso nel piano di dismissione (di vendita), si trova in una situazione di decadenza strutturale. Pertanto, il Comune di Battipaglia nell’ambito di una progettazione di rafforzamento della memoria storica, con la valorizzazione del patrimonio culturale ed architettonico, si è rivolto all’Università degli Studi di Salerno. In pratica il dipartimento di ingegneria potrà utilizzare l’ex Tabacchificio per ricerche, tesi di lauree, studi sulla messa in sicurezza dell’edificio, realizzare progetti di adeguamento energetico etc … L’accordo prevede una durata di 24 mesi.

  • BCC

 

Erich Fasolino promosso Tenente Colonnello dell’Arma dei Carabinieri

Erich Fasolino, già Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Battipaglia, è stato promosso Tenente Colonnello. Il 43enne ufficiale di origini napoletane ha ricoperto numerosi incarichi, tra i più importanti ricordiamo i comandi: del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia (oggi Reparto Territoriale) di Nocera Inferiore alla Sezione Catturandi, del Nucleo Investigativo di Napoli e del Nucleo Investigativo del Provinciale di Matera. Quest’ultimo incarico durante il 2019, anno che ha visto la città lucana proiettata in una dimensione internazionale come Capitale Europea della Cultura. Ventidue anni di servizio per Fasolino nel corso dei quali, fra i tanti successi, ha ottenuto undici encomi, una medaglia d’argento al merito di lungo comando e la nomina a Cavaliere al merito della Repubblica Italiana del Presidente della Repubblica. Al neo Tenente Colonnello Erich Fasolino vanno gli auguri di tutta la redazione di Battipaglia1929.it e della città di Battipaglia, dove ha lasciato un ottimo ricordo per il lavoro svolto.

  • InFamily

Sottoscrivi questo feed RSS