CONTATTACI OK

Allianceinsay Battipaglia, ore 20,00 a Cercola finalissima con il Ponticelli

Gara 3, stasera ultima sfida per conquistare la serie B2. 

Allianceinsay Battipaglia: è il giorno della verità. E’ il giorno della grande prova per accedere al campionato di serie B2.  Dopo le prime due gare contro il Ponticelli, terminate in perfetta parità, 3-1, 3-1. Stasera le ragazze di Lina Infante cercheranno di ripetere la brillante e convincente prestazione di domenica scorsa contro le avversarie. La squadra dopo aver riposato lunedì, ieri sera è tornata sul tappeto per l’ultima  rifinitura, soprattutto, per correggere qualche posizione in campo. Una sfida che vale una stagione anche se la squadra sconfitta avrà la seconda chance promozione nella serie B2 contro la vincente tra Uisp Pozzuoli e Vb 70. Le battipagliesi dopo la vittoria in Gara 2 al Palapuglisi hanno preso coscienza della loro forza e capacità tecnica, quindi, stasera Nolè e company affronteranno le contendenti alla promozione, con molta più convinzione.  Sarà fondamentale non lasciare punti alle napoletane sulle battute, sarà essenziale murare e fare attenzione alle “pallette” piazzate. Determinante saranno altresì le bordate micidiali di Francesca Nolè, ma occorrerà una prestazione maiuscola delle bande Livia Di Camilla e Stefania Nolè. Così come tutti si attendono una risposta positiva delle centrali Francesca De Matteo e Rosita Sabato. Basterà infine la conferma della bravura della palleggiatrice Letizia Memoli e del libero  Marianna Santangelo, che nell’ultimo match sono state veramente superbe nei rispettivi ruoli. Comunque, i due allenatori Lina Infante e Roberto Durso avranno a disposizione stasera: Francesca Nolè, Stefania Nolè, Francesca De Matteo, Rosita Sabato, Letizia Memoli, Francesca Memoli, Annabella Spera, Giorgia Galdi, Martina Schettino, Elena Santoro e Alessia Pierro. Fischio d’inizio ore 20,00, Centro polisportivo Caravita Campo a Cercola di Napoli via Matilde Serao. Organizzato un pullman dai consiglieri comunali Pietro Cerulo,Vincenzo De Sio e dall'assessore Michele Gioia, per portare quanti più tifosi battipagliesi a Cercola per sostenere l’Allianceinsay Battipaglia a conquistare la serie B2. Centro di raccolta al Palapuglisi, a partire dalle ore 18,00, con i tifosi sprovvisti di automezzo e con chi vorrà  partire con la propria automobile e dirigersi a Cercola. Forza ragazze e in bocca al lupooooooooooooo.

  • Pubblicato in Sport

Allianceinsay Battipaglia, ore 20,00 a Cercola finalissima con il Ponticelli

Gara 3, stasera ultima sfida per conquistare la serie B2. 

Allianceinsay Battipaglia: è il giorno della verità. E’ il giorno della grande prova per accedere al campionato di serie B2.  Dopo le prime due gare contro il Ponticelli, terminate in perfetta parità, 3-1, 3-1. Stasera le ragazze di Lina Infante cercheranno di ripetere la brillante e convincente prestazione di domenica scorsa contro le avversarie. La squadra dopo aver riposato lunedì, ieri sera è tornata sul tappeto per l’ultima  rifinitura, soprattutto, per correggere qualche posizione in campo. Una sfida che vale una stagione anche se la squadra sconfitta avrà la seconda chance promozione nella serie B2 contro la vincente tra Uisp Pozzuoli e Vb 70. Le battipagliesi dopo la vittoria in Gara 2 al Palapuglisi hanno preso coscienza della loro forza e capacità tecnica, quindi, stasera Nolè e company affronteranno le contendenti alla promozione, con molta più convinzione.  Sarà fondamentale non lasciare punti alle napoletane sulle battute, sarà essenziale murare e fare attenzione alle “pallette” piazzate. Determinante saranno altresì le bordate micidiali di Francesca Nolè, ma occorrerà una prestazione maiuscola delle bande Livia Di Camilla e Stefania Nolè. Così come tutti si attendono una risposta positiva delle centrali Francesca De Matteo e Rosita Sabato. Basterà infine la conferma della bravura della palleggiatrice Letizia Memoli e del libero  Marianna Santangelo, che nell’ultimo match sono state veramente superbe nei rispettivi ruoli. Comunque, i due allenatori Lina Infante e Roberto Durso avranno a disposizione stasera: Francesca Nolè, Stefania Nolè, Francesca De Matteo, Rosita Sabato, Letizia Memoli, Francesca Memoli, Annabella Spera, Giorgia Galdi, Martina Schettino, Elena Santoro e Alessia Pierro. Fischio d’inizio ore 20,00, Centro polisportivo Caravita Campo a Cercola di Napoli via Matilde Serao. Organizzato un pullman dai consiglieri comunali Pietro Cerulo,Vincenzo De Sio e dall'assessore Michele Gioia, per portare quanti più tifosi battipagliesi a Cercola per sostenere l’Allianceinsay Battipaglia a conquistare la serie B2. Centro di raccolta al Palapuglisi, a partire dalle ore 18,00, con i tifosi sprovvisti di automezzo e con chi vorrà  partire con la propria automobile e dirigersi a Cercola. Forza ragazze e in bocca al lupooooooooooooo.

Allianceinsay Battipaglia batte il Pessy Volley e vince il campionato

Volley femminile. Vince il Campionato di serie C l’Allianceinsay Battipaglia. Sabato prossimo al via ai play off per il salto di categoria in serie B2. Ultima gara delle battipagliesi disputata al Palagranaio di Pontecagnano Faiano contro le cugine del Pessy Volly. E’ stato un derby infuocato, con le padrone di casa che hanno dato filo da torcere fino all’ultimo minuto alle più accreditate atlete del coach Lina Infante. La gara si è conclusa con il punteggio di 3 a 2 a favore dell’Allianceinsay Battipaglia. Ci sono volute ben cinque frazioni di gioco per domare la squadra del Pessy Volley. Una partita rimasta sempre sulla sottilissima linea dell’equilibrio. Basta, infatti, leggere i parziali: 25-19, 17-25, 22-25, 25-23 e 10-15. Sestetto base per la capolista schierato in campo dal primo minuto con Letizia Memoli, Stefania Nolè, Francesca Nolè, Livia Di Camillo, Francesca De Matteo, Rosita Sabato e Marianna Santangelo. Nel corso della gara il coach impiegato anche Annabella Spera, Katia Sinisi. Preuccupazione per l’infortunio occorso al capitano Francesca Nolè, che all’ultima frazione di gioco è costretta ad uscire dal campo, con l’Allianceinsay Battipaglia in svantaggio di 4 punti. A sostituire la potentina Giorgia Galdi, che ha risposto alla chiamata del coach, con molta determinazione e disciplina, incitando tutta la squadra. Sestetto che ha saputo reagire alle difficoltà finali, prima recuperando sul Pessy Volley, per poi imporsi con il risultato di 15 a 10. Il caldo afoso e il calo di concentrazione, per aver vinto il campionato con una giornata di anticipo, hanno lasciato ampio margine di gioco alle avversarie, brave ma nettamente inferiori alla compagine di Lina Infante.

  • Pubblicato in Sport

Allianceinsay Battipaglia batte il Pessy Volley e vince il campionato

Volley femminile. Vince il Campionato di serie C l’Allianceinsay Battipaglia. Sabato prossimo al via ai play off per il salto di categoria in serie B2. Ultima gara delle battipagliesi disputata al Palagranaio di Pontecagnano Faiano contro le cugine del Pessy Volly. E’ stato un derby infuocato, con le padrone di casa che hanno dato filo da torcere fino all’ultimo minuto alle più accreditate atlete del coach Lina Infante. La gara si è conclusa con il punteggio di 3 a 2 a favore dell’Allianceinsay Battipaglia. Ci sono volute ben cinque frazioni di gioco per domare la squadra del Pessy Volley. Una partita rimasta sempre sulla sottilissima linea dell’equilibrio. Basta, infatti, leggere i parziali: 25-19, 17-25, 22-25, 25-23 e 10-15. Sestetto base per la capolista schierato in campo dal primo minuto con Letizia Memoli, Stefania Nolè, Francesca Nolè, Livia Di Camillo, Francesca De Matteo, Rosita Sabato e Marianna Santangelo. Nel corso della gara il coach impiegato anche Annabella Spera, Katia Sinisi. Preuccupazione per l’infortunio occorso al capitano Francesca Nolè, che all’ultima frazione di gioco è costretta ad uscire dal campo, con l’Allianceinsay Battipaglia in svantaggio di 4 punti. A sostituire la potentina Giorgia Galdi, che ha risposto alla chiamata del coach, con molta determinazione e disciplina, incitando tutta la squadra. Sestetto che ha saputo reagire alle difficoltà finali, prima recuperando sul Pessy Volley, per poi imporsi con il risultato di 15 a 10. Il caldo afoso e il calo di concentrazione, per aver vinto il campionato con una giornata di anticipo, hanno lasciato ampio margine di gioco alle avversarie, brave ma nettamente inferiori alla compagine di Lina Infante.

Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia