Battipaglia - Elezioni comunali 2016. Gerardo Motta, domenica prima uscita ufficiale

Battipaglia - In vista delle prossime amministrative, che si terranno il 12 giugno 2016, Gerado Motta candidato a sindaco si presenta alla città di Battipaglia. Domenica 8 novembre si terrà la conferenza stampa di presentazione dei simboli delle probabili 5 liste civiche, che appoggeranno Gerado Motta per la scalata a palazzo di città. L'appuntamento è alle ore 11:30 presso l’Aula Magna della Scuola E. De Amicis di Battipaglia.

Rosario Galdi

Battipaglia1929.it

Battipaglia, Elezioni 2016. Gennaro Melella “ Voglio contribuire alla crescita della città”.

BattipagliaGennaro Melella, imprenditore battipagliese impegnato nel mondo degli eventi e dello spettacolo, fa sapere che alle prossime elezioni comunali scenderà in campo candidandosi come consigliere. Negli ultimi quindici anni ha seguito la politica battipagliese da dietro le quinte, nel 2000 appoggiò Alfredo Liquori candidandosi con la civica Azzurri per Battipaglia e nel 2009 fu al fianco di Gerardo Motta con MPA, non raggiungendo in entrambi i periodi, il quorum per la poltrona comunale. Per le elezioni di giugno 2016 vuole riprovare “ mi ricandido perché penso che Battipaglia abbia bisogno di una ventata di nuovo e di valide proposte. Metterò la mia esperienza organizzativa a disposizione della città”. Melella si sofferma sulle vecchie amministrazioni “ c’è stato sempre poco dialogo nell’assise comunale, opposizione e maggioranza dovevano dialogare di più” e ai politici che concorreranno il prossimo 12 giugno, raccomanda: “ non commettete gli errori delle passate gestioni, Battipaglia non può permettersi di fermarsi ancora una volta”. A questo punto la domanda è d’obbligo, con chi concorrerà Gennaro Melella? “In un quadro ancora non chiaro, non mi sento di indicare un nome. Sarò al fianco di chi, a mio parere, l’indomani della sua elezione non dimenticherà la città di Battipaglia, curando altri interessi o interessi di altri.”

Rosario Galdi...... Battipaglia1929.it

Battipaglia - Giuseppe Provenza " No a chi già ha amministrato".

Battipaglia. Deciso e determinato sulla strada da intraprendere, per le prossime elezioni comunali. Si è presentato così, questa mattina alla "De Amicis", il neo coordinatore di Forza Italia Giuseppe Provenza.  Al tavolo per la presentazione, sedeva il senatore Vincenzo Fasano, Lello Ciccone, il responsabile dell’area sud dei forzisti Di Giorgio e Raffaele Francese. “Bisogna ricominciare, e riscattare il nome di Battipaglia oggi etichettata come città di camorristi” esordisce Provenza, che afferma senza mezzi termini “ No a chi ha già amministrato, e tra l’altro anche male”. Il nuovo coordinatore cittadino invita tutti i battipagliesi  a una partecipazione attiva nella politica locale, soprattutto a chi  lo fa da casa “ A Battipaglia il 90% sono brave persone. Fatevi avanti e proponetevi “. Presentato anche il direttivo cittadino composto da: Caroppoli Susy, Delle Fave Stefania, Forlano Lorenzo, Francese Raffaele, Greco Stefania, Longo Valerio e Salvatore Giuseppe.       

Sottoscrivi questo feed RSS