CONTATTACI OK

Battipaglia. Operazione della polizia due arresti per droga

Dopo gli arresti e le denunce di diversi spacciatori di droga, avvenuti a Battipaglia e zone limitrofe nel corso del weekend scorso, nella giornata di ieri i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, diretti dal Vice Questore Aggiunto, Immacolata Acconcia, hanno portato a termine un’altra importante operazione di Polizia che ha consentito di arrestare, in flagranza di reato di spaccio di sostanze stupefacenti, due cittadini stranieri. L’attività di contrasto alla detenzione ed allo spaccio di droga dei poliziotti battipagliesi è stata intensificata in particolare nei centri cittadini, lungo la S.S. 18 e strade limitrofe fino alla zona litoranea. L’equipaggio di una volante, mentre percorreva, ieri pomeriggio, la Strada Provinciale 262 che collega la litoranea alla S.S. 18, ha notato la presenza di un’autovettura con a bordo due stranieri proveniente dalla litoranea e, con l’intenzione di effettuare un controllo, ha segnalato l’alt al conducente che ha accelerato la corsa, tentando di allontanarsi. Dopo un breve inseguimento, durante il quale il conducente ha gettato dal finestrino due involucri che sono stati poi recuperati dai poliziotti, l’autovettura è stata bloccata e i due stranieri identificati per Jaouad Jamani, di anni 33 e Said Hammal, di anni 41, entrambi di nazionalità marocchina e residenti ad Eboli. Negli involucri recuperati dagli agenti è stata trovata sostanza stupefacente del tipo marijuana e, pertanto, si è proceduto alla perquisizione personale e veicolare che ha consentito ai poliziotti di trovare e sequestrare altra sostanza stupefacente, per complessivi 220 grammi circa di marijuana e 10 grammi circa di hashish. Addosso ai due stranieri, inoltre, sono stati trovati e sequestrati circa 150,00 Euro, probabile provento dell’attività di spaccio. I due stranieri sono stati pertanto tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Battipaglia. Operazione della polizia due arresti per droga

Dopo gli arresti e le denunce di diversi spacciatori di droga, avvenuti a Battipaglia e zone limitrofe nel corso del weekend scorso, nella giornata di ieri i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, diretti dal Vice Questore Aggiunto, Immacolata Acconcia, hanno portato a termine un’altra importante operazione di Polizia che ha consentito di arrestare, in flagranza di reato di spaccio di sostanze stupefacenti, due cittadini stranieri. L’attività di contrasto alla detenzione ed allo spaccio di droga dei poliziotti battipagliesi è stata intensificata in particolare nei centri cittadini, lungo la S.S. 18 e strade limitrofe fino alla zona litoranea. L’equipaggio di una volante, mentre percorreva, ieri pomeriggio, la Strada Provinciale 262 che collega la litoranea alla S.S. 18, ha notato la presenza di un’autovettura con a bordo due stranieri proveniente dalla litoranea e, con l’intenzione di effettuare un controllo, ha segnalato l’alt al conducente che ha accelerato la corsa, tentando di allontanarsi. Dopo un breve inseguimento, durante il quale il conducente ha gettato dal finestrino due involucri che sono stati poi recuperati dai poliziotti, l’autovettura è stata bloccata e i due stranieri identificati per Jaouad Jamani, di anni 33 e Said Hammal, di anni 41, entrambi di nazionalità marocchina e residenti ad Eboli. Negli involucri recuperati dagli agenti è stata trovata sostanza stupefacente del tipo marijuana e, pertanto, si è proceduto alla perquisizione personale e veicolare che ha consentito ai poliziotti di trovare e sequestrare altra sostanza stupefacente, per complessivi 220 grammi circa di marijuana e 10 grammi circa di hashish. Addosso ai due stranieri, inoltre, sono stati trovati e sequestrati circa 150,00 Euro, probabile provento dell’attività di spaccio. I due stranieri sono stati pertanto tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Battipaglia. I forzisti propongono una commissione d'inchiesta su debiti fuori bilancio

Il Capogruppo di Forza Italia Valerio Longo lancia la proposta di istituire una Commissione Consiliare di Inchiesta sui debiti fuori bilancio, scaturiti da sentenze della magistratura, che hanno visto il Comune di Battipaglia soccombere nei confronti di denunzie di privati cittadini. La richiesta è stata fatta nel corso dell'ultima riunione tenuta il 22 maggio 2017 della IV Commissione Consiliare Permanente, di cui è componente e che si occupa di “Area Economico-Finanziaria, Tributi, Bilancio, Lotta agli sprechi, Ottimizzazione delle risorse, Personale, Polizia Municipale e Protezione Civile”. “Molti casi sono venuti stranamente fuori proprio negli ultimi tempi” - sottolinea Longo – “a cominciare da quello eclatante della lottizzazione IACP Futura in via don Luigi Sturzo, con l'ente costretto a pagare milioni di euro a causa della mancata comunicazione ai proprietari da parte degli uffici preposti”. “Una negligenza assurda, criminale, sempre senza colpevoli, che causa danni gravissimi ai cittadini, costretti a pagare di tasca propria gli errori altrui”. “La politica è giustamente sottoposta alla legittimazione popolare attraverso il voto, questa burocrazia non risponde invece praticamente a nessuno, anche se dovrebbe servire la comunità ed eseguire le indicazioni generali provenienti dalla politica”. La politica deve tornare ad occupare la posizione che le compete e riassumere il ruolo di guida della comunità, rompendo una volta per tutte le pesanti catene costruite nel corso degli anni da quella parte parassitaria della pubblica amministrazione, che ha creato un apparato stile “Spectre”, finalizzato al condizionamento della vita economica, sociale e amministrativa della nostra città”. Burocrazia  che interviene pesantemente quando la politica non c'è o è troppo debole”. “Con la Commissione d'Inchiesta i cittadini, attraverso i propri rappresentanti istituzionali, potranno finalmente chiedere conto delle responsabilità di coloro che con la loro negligenza hanno devastato la pubblica amministrazione, dimostrando scarso senso del dovere e un inesistente attaccamento alle istituzioni e al popolo al quale devono il loro sostentamento”. 

Battipaglia. Eventi sportivi ed estivi, conferenza stampa al Comune

Si terrà venerdì 26 maggio alle ore 12.00 la presentezione dei prossimi eventi sportivi ed estivi che si terranno nella nostra città. L'amministrazione, nella Sala Conferenze del Comune di Battipaglia, illustrerà tutta la programmazione alla stampa e ai cittadini che vorranno partecipare. 

Battipaglia. Eventi sportivi ed estivi, conferenza stampa al Comune

Si terrà venerdì 26 maggio alle ore 12.00 la presentezione dei prossimi eventi sportivi ed estivi che si terranno nella nostra città. L'amministrazione, nella Sala Conferenze del Comune di Battipaglia, illustrerà tutta la programmazione alla stampa e ai cittadini che vorranno partecipare. 

Allianceinsay Battipaglia, ore 20,00 a Cercola finalissima con il Ponticelli

Gara 3, stasera ultima sfida per conquistare la serie B2. 

Allianceinsay Battipaglia: è il giorno della verità. E’ il giorno della grande prova per accedere al campionato di serie B2.  Dopo le prime due gare contro il Ponticelli, terminate in perfetta parità, 3-1, 3-1. Stasera le ragazze di Lina Infante cercheranno di ripetere la brillante e convincente prestazione di domenica scorsa contro le avversarie. La squadra dopo aver riposato lunedì, ieri sera è tornata sul tappeto per l’ultima  rifinitura, soprattutto, per correggere qualche posizione in campo. Una sfida che vale una stagione anche se la squadra sconfitta avrà la seconda chance promozione nella serie B2 contro la vincente tra Uisp Pozzuoli e Vb 70. Le battipagliesi dopo la vittoria in Gara 2 al Palapuglisi hanno preso coscienza della loro forza e capacità tecnica, quindi, stasera Nolè e company affronteranno le contendenti alla promozione, con molta più convinzione.  Sarà fondamentale non lasciare punti alle napoletane sulle battute, sarà essenziale murare e fare attenzione alle “pallette” piazzate. Determinante saranno altresì le bordate micidiali di Francesca Nolè, ma occorrerà una prestazione maiuscola delle bande Livia Di Camilla e Stefania Nolè. Così come tutti si attendono una risposta positiva delle centrali Francesca De Matteo e Rosita Sabato. Basterà infine la conferma della bravura della palleggiatrice Letizia Memoli e del libero  Marianna Santangelo, che nell’ultimo match sono state veramente superbe nei rispettivi ruoli. Comunque, i due allenatori Lina Infante e Roberto Durso avranno a disposizione stasera: Francesca Nolè, Stefania Nolè, Francesca De Matteo, Rosita Sabato, Letizia Memoli, Francesca Memoli, Annabella Spera, Giorgia Galdi, Martina Schettino, Elena Santoro e Alessia Pierro. Fischio d’inizio ore 20,00, Centro polisportivo Caravita Campo a Cercola di Napoli via Matilde Serao. Organizzato un pullman dai consiglieri comunali Pietro Cerulo,Vincenzo De Sio e dall'assessore Michele Gioia, per portare quanti più tifosi battipagliesi a Cercola per sostenere l’Allianceinsay Battipaglia a conquistare la serie B2. Centro di raccolta al Palapuglisi, a partire dalle ore 18,00, con i tifosi sprovvisti di automezzo e con chi vorrà  partire con la propria automobile e dirigersi a Cercola. Forza ragazze e in bocca al lupooooooooooooo.

  • Pubblicato in Sport

Battipaglia. Gianni Rivera alla presentazione ufficiale del progetto " Casa Battipaglia"

Domenica 28 Maggio nel salotto comunale di Battipaglia  alle ore 18:00, si terrà la  presentazione ufficiale del progetto Casa Battipaglia e Ciclolonga con la presenza straordinaria di Gianni Rivera che nell'occasione presenterà il suo libro “ Un’autobiografia”.

Casa Battipaglia è il nuovissimo progetto nato da una idea dell’associazione “A717 Battipaglia e oltre”, e svillupatosi poi grazie alla collaborazione con RCS 75 community srl che ha esperienza nella realizzazione ed organizzazione di grandi eventi. Il tutto nasce dall’amore per la propria città di un gruppo di persone che, cono nuove idee e strategie, puntano a valorizzare ciò che la propria terra è capace di offrire. Sarà una quattro giorni ricca di attività, a partire dai Workshop Tematici ai Laboratori Slow Food,  dalla famosa passeggiata in bicicletta alle attività sportive tra le vie del centro, alle esibizioni di artisti di livello nazionale che chiuderanno le serata.

Il Programma 

GIOVEDI’ 1 GIUGNO

Ore 17.00 – Piazza Aldo Moro

Workshop Tematici

Mangiare bene è buona salute! La sana e corretta alimentazione come stile di vita.

 Ore 21.00 – Piazza Amendola

Salottino di Radio Castelluccio e YouArt Production: “Privè Dance 70/80”

VENERDI’ 2 GIUGNO

Ore 7.00 – Stadio Sant’Anna

41esima edizione la “ Ciclolonga”

Ore 16.00 Via Mazzini, Via P.Baratta

Playground – Street volley – Street basket – Street soccer

Ore 17.00 – Piazza Aldo Moro

Workshop Tematici

Strategie di sviluppo dei sistemi delle aree agroalimentari: competitività, governance e politiche,

Laboratori Slow Food

Percorso dei grani e delle erbe spontanee. Gli impasti del benessere con forni a legna per ragazzi

Ore 21.00 – Concerto di apertura de “I numeri primi”

Ore 22.00 – Direttamente da Sanremo 2017 Concerto di “Maldestro”

Ore 24.00 – Salottino di radio Castelluccio e YouArt Production: “Privè Dance 70/80”

SABATO 3 GIUGNO

Ore 18.00 – Piazza Aldo Moro

Live Contest giovani emergenti

Ore 20.00 – Via Pastore, Bar Capri

“Notte Bianca LIVE MUSIC”

 Piazza Amendola

Ore 21.00 – “ Snicky Lou” in concerto

Ore 22.00 – Special Guest MADH

Ore 24.00 – DJ Resident con KokkoVit da Radio Castelluccio, Fabrizio Maffia, Marco Leo e Gaetano Caracciolo.

Special Guest: Fabio Ferro e Contact tour Dolce Vita

DOMENICA 4 GIUGNO

Ore 10.00 – Raduno Auto d’epoca con partenza dallo stadio Pastena

Ore 20.00 – Piazza Amendola

Cover Band Vasco Rossi

Da Radio kiss Kiss, Live Show di Luca Sepe.

Battipaglia. Incidente in autostrada, ferito un 62enne

Battipaglia. Nel tardo pomeriggio di ieri, lungo la Salerno-Reggio Calabria in direzione sud, a ridosso dell'uscita autostradale di Battipaglia, un 62enne ha perso il controllo del proprio veicolo finendo la sua corso contro il guardrail. Fortunatamente chi sopraggiungeva ha evitato l’auto, che si era finita nel mezzo della corsia accartocciata, evitando un tamponamento a catena. L’uomo, di San Cipriano Picentino, è stato trasportato al vicino nosocomio di Battipaglia dove è stato medicato e giudicato guaribile in venti giorni. 


Sottoscrivi questo feed RSS

Battipaglia