venerdì, Maggio 27, 2022

In esposizione alla Pasticceria Mamma Grazia l’opera dell’orafo Michele Cicalese

Fino a lunedì 23 maggio 2016 presso la Pasticceria Mamma Grazia di Nocera Superiore (Sa) sarà esposta l’opera unica realizzata dall’orafo Michele Cicalese, che reinterpreta la sagoma di San Pasquale Baylon ed il logo della Parrocchia Maria SS. di Costantinopoli. Eseguita con tecniche di lavorazione artigianale, l’opera è un omaggio al parroco Don Roberto Farruggio, il quale scoprì che San Pasquale era il creatore dello zabaione, elemento “in” del dolce brevettato dai Maestri Pasticcieri Giuseppe e Pasquale Bevilacqua

Mercoledì 18 maggio 2016 l’orafo Michele Cicalese ha omaggiato Don Roberto Farruggio con un’opera unica da lui realizzata, della collezione “Made in Nuceria”.

L’opera, in argento 925, eseguita secondo tecniche di lavorazione artigianale, reinterpreta la sagoma di San Pasquale Baylon e il logo della Parrocchia Maria SS. di Costantinopoli.

La mano del Santo regge il Didramma, antica moneta di Nuceria Alfaterna, presente in tutte le realizzazioni Made in Nuceria.

Con questa opera, l’orafo Michele Cicalese ha voluto rendere omaggio a Don Roberto Farruggio per i suoi 18 anni di missione pastorale presso la Parrocchia Maria SS. di Costantinopoli e per i traguardi raggiunti con il Concorso Internazionale dei Madonnari a Nocera Superiore, giunto alla XVIII edizione.

L’opera sarà esposta fino a lunedì 23 maggio 2016 presso i locali della Pasticceria “Mamma Grazia” sita in via Vincenzo Russo 136/142 a Nocera Superiore, dove i Maestri Pasticcieri Giuseppe e Pasquale Bevilacqua hanno brevettato il celebre “Dolce di San Pasquale”, dedicato al Santo protettore di cuochi e pasticcieri che, secondo la leggenda, sarebbe l’inventore dello zabaione, elemento “in” di questa delizia nota in tutta Italia.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli