giovedì, Agosto 11, 2022

Napoli. Palazzo Partanna, professioni legali e mondo economia a confronto

Approfondire la delicata relazione che intercorre tra professioni legali e mondo economico è il filo conduttore degli eventi formativi che prenderanno il via oggi a Napoli, organizzati dalla delegazione campana del Circolo Giuridico Italiano. La sessione inaugurale è in programma alle ore 15 nella Sala ACEN di Palazzo Partanna (Piazza dei Martiri) sul tema “La responsabilità degli amministratori di società e l’inserimento delle quote rosa nei CdA degli Enti pubblici e delle società partecipate”.  L’appuntamento si aprirà con gli indirizzi di saluto dell’avv. Maurizio Bianco, presidente COA Napoli, e dell’avv. Salvatore Guzzi, delegato regionale campano del Circolo Giuridico Italiano. Modera l’avv. Anna Battaglia. Interverranno il dott. Giuseppe Visone, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, l’avv. Maria Masi, consigliere del Consiglio Nazionale Forense, il prof. Massimo Rubino de Ritis, Ordinario di Diritto Commerciale presso l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”. Il secondo evento è in programma il 12 gennaio 2018 alle ore 15 nella Sala ACEN di Palazzo Partanna sul tema “La tutela del credito dell’imprenditore: profili interni e internazionali”. Il terzo appuntamento si terrà il 22 febbraio 2018 alle ore 15 nella Biblioteca “G. Tartaglione” del Palazzo di Giustizia (Centro Direzionale) sul tema “La riforma della procedura penale”.      Per tutti gli eventi è stato richiesto il riconoscimento di crediti formativi al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.  «Questo programma di eventi formativi interdisciplinari è un’iniziativa del Circolo Giuridico Italiano, associazione forense costituita dal 1961 a Roma, che ha recentemente costituito in Campania e nella città di Napoli la sua prima delegazione territoriale – spiega il delegato regionale CGI, avv. Salvatore Guzzi – Scopo del Circolo Giuridico Italiano è, infatti, quello di promuovere e incrementare lo studio pratico del diritto positivo italiano e comparato anche nelle sue relazioni con l’economia e le scienze sociali. In quest’ottica gli incontri sono stati localizzati anche in luoghi diversi dalle tradizionali sedi degli eventi formativi dell’avvocatura, come la sede dell’ACEN in piazza dei Martiri a Palazzo Partanna e la biblioteca “Tartaglione” nel Palazzo di Giustizia di Napoli».


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli