domenica, Maggio 16, 2021

Battipaglia. Coronavirus, 25 i contagiati. Quasi tutti asintomatici.

Allarme coronavirus in città. Sono 25 i casi totali di persone contagiate. Un numero, in percentuale, molto alto rispetto ai dati del periodo del lockdown, che sono stati pari a zero. Oggi invece la prima cittadina Cecilia Francese, in una nota lanciata sul suo profilo facebook fa sapere che a Battipaglia sono 25 i contagiati, di cui 2 persone guarite; pertanto, 23 sono attualmente positive; 17 contagiate a seguito di rientro dalle vacanze; 5 a seguito di contatti. 20 persone risultano asintomatiche, 3 presentano lievi sintomatologie. Inoltre, tutti  i soggetti interessati sono in quarantena e costantemente monitorati.

[widgetkit id=”19″ name=”AXA”]


Articoli simili

SEGUICI

11,466FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Lite su Alba Srl, l’assessore Cerullo rimette la delega nelle mani della sindaca

Lite su Alba Srl, l’assessore Pietro Cerullo rimette la delega alla manutenzione nelle mani della sindaca Cecilia Francese. L’assessore ai lavori pubblici...

Battipaglia. Radiologia Carbone: è sede accessoria della scuola di formazione ecografica di base (SIUMB)

Importante riconoscimento per lo studio di radiologia Carbone di Battipaglia che per la elevata qualità diagnostica dei suoi esami ecografici è stato...

Battipaglia – Elezioni. Campania Libera, Fiore lavora ad una lista di primo piano

Elezioni amministrative, Campania Libera a lavoro per la formazione della propria lista a sostegno della candidatura a sindaco di Antonio Visconti nella...

Violenza contro le donne. Pontecagnano Faiano aderisce al progetto Dammi la Mano

Il Comune di Pontecagnano Faiano aderisce al progetto Dammi la Mano, iniziativa promossa dall’Associazione Differenza Donna Ong con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri-...

Colliano (Sa). La storia. I Gugliucciello, una famiglia di tartufai

In molti paesi dell’interno, in Campania come pure in altre regioni del Sud, si assiste a un costante spopolamento. Le nuove generazioni...