domenica, Febbraio 25, 2024

Paestum. Torre-Linora: continuano i progetti per la riqualificazione litorale

Continua il lavoro dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri, per lo sviluppo sostenibile della fascia costiera della città di Capaccio Paestum con la realizzazione di un nuovo tratto di lungomare. Dopo l’approvazione in giunta del progetto di fattibilità tecnico-economica e l’approvazione in consiglio comunale della variante urbanistica al Prg relativa al progetto aggiornato secondo le disposizione del Nuovo codice degli appalti, il Comune ha indetto una conferenza di servizi decisoria per l’acquisizione dei pareri e del nulla osta necessari all’approvazione dello stesso progetto per la riqualificazione ambientale del tratto Torre-Linora.

Il progetto, del valore di circa 6 milioni di euro, rientra nel più ampio programma di rigenerazione della fascia costiera in corso di realizzazione. La riqualificazione del litorale, con la realizzazione ex novo di tratti di lungomare, è già stata realizzata per circa tre chilometri di fascia costiera in località Laura, a partire dal Molo Sirena e fino al Lido Clorinda. Oggetto della conferenza di servizi, invece, è il tratto di litorale più a sud, nelle località Torre di Mare e Linora, a partire dal Lido delle Sirene e fino all’inizio della strada Linora. Il progetto prevede la riqualificazione di altri due chilometri di costa. In sostanza, si tratta della prosecuzione naturale dell’opera pubblica già realizzata, per un totale di circa cinque chilometri di fascia costiera riqualificata e rigenerata. Il progetto, come nel caso dell’opera già completata e funzionante, prevede la realizzazione di tracciati pedonali e ciclabili, ma anche di tracciati carrabili perpendicolari alla linea di costa, aree verdi, nuove aree parcheggio dotate di mobility hubs per la mobilità sostenibile.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli