lunedì, Giugno 14, 2021
Home NEWS DALLA PROVINCIA

NEWS DALLA PROVINCIA

Agropoli alla Borsa del Turismo Archeologico

Agropoli -Anche il Comune di Agropoli, con uno spazio espositivo presso lo stand del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, è intervenuto alla XVIII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum. Questa mattina, in occasione dell'inaugurazione ufficiale della kermesse, visita del Sindaco di Agropoli Franco Alfieri.

Salerno, rapina a un “Compro Oro” di Torrione

Salerno - Questa mattina a Salerno nel popoloso quartiere di Torrione è stata messa a segno una rapina in un "Compro oro". In due sono entrati nel negozio per trafugare la preziosa merce o il contante disponibile, ma secondo le prime notizie, uno è stato bloccato. L'altro malvivente è riuscito ad allontanarsi a bordo una una macchina. Sul Posto i Carabinieri per i primi rilievi.

Salerno. La pioggia paralizza e provoca danni ingenti per tutta la provincia

Le piogge hanno interessato tutto il territorio salernitano, provocando allagamenti, chiusure di strade e sottopassi, con disagi e blocco della circolazione stradale. A Salerno i temporali hanno mandato in tilt la rete fognaria per il grande quantitativo di acqua arrivata giù. I maggiori disagi si sono registrati nei rioni collinari letteralmente invasi dalla pioggia, si segnalano intere famiglie intrappolate in casa a Brignano e Casa Manzo. Il tratto autostradale  A30 Caserta-Salerno, tra lo svincolo di Nocera-Pagani e il raccordo Salerno-Avellino verso Salerno si sono allagati e successivamente chiusi al traffico. A Fisciano e Baronissi scuole chiuse. Anche dall' Ateneo salernitano arriva la comunicazione di sospensione delle attività didattiche. A Pontecagnano sottopasso Ferroviario alagato e strade chiuse come a Battipaglia e Bellizzi.  

 

 

 

Montecorvino Pugliano. Cambiano gli orari di apertura dell’isola ecologica

Montecorvino Pugliano - Con una nota stampa il comune di Montecorvino Pugliano comunica che da lunedì 2 novembre sarà adottato per l’isola ecologica di Parapoti l’orario invernale. Pertanto i cittadini potranno utilizzare la struttura comunale in considerazione del seguente orario: lunedì e mercoledì dalle ore 13,00 alle 17,00; martedì e venerdì dalle 10,00 alle 13,00. Sabato dalle ore 09,00 alle 13,00. 

Salerno. Convegno “Le intolleranze e le allergie alimentari – Conoscerle per curarle”

Venerdì 30 Ottobre 2015 dalle ore 15.30 c/o Istituto Superiore S. Caterina da Siena - Amendola - Via Luigi Lazzarelli – Salerno

Eboli. Si schianta con la moto e muore. La vittima aveva solo 23 anni

Eboli - Tragico incidente, questa mattina, in viale delle Due Colonne a Casarsa di Eboli. A perdere la vita il 23 enne Mirko Marzano. Il giovane, ha perso il controllo della moto su cui viaggiava, uscendo fuori di strada, l'impatto con il suolo è stato fatale. Non è chiara la dinamica dell’incidente, sulla quale stanno adesso indagando le forze dell’ordine.

Salerno – 78enne ammalato esaurisce la riserva di ossigeno e rischia di soffocare. Salvato dall’intervento della Polizia

Salerno - Erano circa le ore 03.00, quando è pervenuta al “112” una richiesta di aiuto da parte di una donna di anni 81, residente a Salerno, in preda al panico, in quanto il marito, di anni 78, allettato per gravi patologie e tenuto in vita da una bombola di ossigeno, stava rischiando di morire in quanto si era esaurita, inaspettatamente, la riserva di ossigeno. I due coniugi, vivendo da soli e non avendo familiari che potessero intervenire, hanno chiesto aiuto alla polizia. Immediatamente la Sezione Volanti è intervenuta e constatata la gravità della situazione si è recata immediatamente presso la farmacia di turno più vicina per prelevare la ricarica di ossigeno. Contemporaneamente gli agenti hanno chiesto l’intervento di personale medico chiamando il “118” e facendo giungere sul posto personale idoneo ad assicurare il corretto collegamento della nuova bombola di ossigeno all’impianto di respirazione artificiale che teneva in vita l’anziano. In pochi minuti, in tal modo, è stato ripristinato l’afflusso di ossigeno e il 78enne ha ripreso a respirare regolarmente, scongiurando estreme conseguenze per la sua vita.

Salerno, fermato 47enne con 17 stecche di sigarette. Denunciato alle autorità

Salerno - Denunciato dalla Polizia di Stato della Sezionale “Torrione”, L. N., 47enne salernitano per contrabbando di tabacchi. Il 47enne salenitano già noto alle forze dell’ordine per precedenti di Polizia, è stato trovato in possesso di 17 stecche di sigarette di varie marche, per un totale di circa 4 kg di tabacco che sono stati sequestrati. 

Castellabate, ripartono le attività del forum

Ricominciano le attività del Forum Giovanile di Castellabate. L'ultima assemblea degli iscritti ha dato lo start alla nuova serie di iniziative giovanili. Azioni eterogenee che danno ampio spazio di espressione alle esigenze dei giovani del territorio. A partire dal 30 ottobre prende il via il corso gratuito tecnico pratico di fotografia e post produzione in collaborazione con l'associazione Officina Fotografica, rivolto agli appassionati di fotografia con attestazione finale valida ai fini della valutazione dei Crediti Formativi. Il 6 novembre, invece, riprendono le proiezioni del “CineForum” che quest'anno prevede quattro appuntamenti mensili. Ogni venerdì sarà l'occasione per confrontarsi sulla tematica mensile prescelta. Nuova la possibilità di scegliere uno dei film da proiettare votando sulla pagina Facebook del Forum. L'appuntamento è alle 21.00 presso la sede in Via Landi in Santa Maria di Castellabate. Per gli amanti dello sport si ripropone il Corso amatoriale di Basket over 14 presso la palestra della scuola media Luigi Guercio, ovviamente gratuito. Per accogliere  le festività natalizie l'8 dicembre il Forum invita chiunque voglia partecipare in Piazzetta Caduti del Mare in Santa Maria di Castellabate alla decorazione dell'albero di Natale. Queste le attività previste – afferma il Sindaco Costabile Spinelli- ma che potrebbero arricchirsi grazie anche al contributo di chiunque voglia a iscriversi al Forum e farsi portavoce di esigenze diverse da quelle fin'ora espresse  o semplicemente collaborare al fine di saldare ancor di più il legame che questo gruppo di giovani ha saputo costruire nel territorio. Questi ragazzi sono per me un esempio positivo nei quali l'amministrazione ha scelto di investire ascoltando la loro voce e le loro necessità.” 

Eboli, Distretto Sanitario da due giorni senza linea telefonica e internet. Impossibile effettuare prenotazioni

Eboli - Disagi al Distretto Sanitario di Eboli, sono 2 giorni che manca la linea telefonica e i collegamenti ad internet. Con le comunicazioni bloccate, è impossibile per gli utenti accedere alle prestazioni e fare prenotazioni. Allertati tutti gli oragani preposti alla risoluzione di eventuali problemi, ma senza successo. Nella situazione attuale è impossibile  effetuare inquadramenti diagnostici, piani di trattamento e  progetti sanitari. La Cisl fp Salerno denuncia e lamenta, in una nota stampa l'assenza del governo sanitario del territorio. 

Eboli. Furto in pieno centro. Rubati 40mila euro

Eboli - Il furto è avvenuto in pieno centro cittadino. Il proprietario di un notobar di Eboli è stato derubato mentre si trovava fermo nel traffico a bordo della sua auto, una fiat Panda. Avvicinato da due persone a bordo di uno scooter e con il viso coperto uno dal casco e l’altro da cappello e occhiali da sole, si è visto portare via l'incasso di svariati giorni di lavoro. L'azione criminale è stata fulminea, rotto il vetro della Fiat Panda e afferrata la borsa sul sedile, i due ladri sono scomparsi. Favoriti dal traffico, hanno fatto perdere le loro tracce, mentre il barista ha lanciato l’allarme. Sul posto i carabinieri, che hanno subito avviato le indagini. Si spera che le telecamere dei negozi vicini, possano fornire indicazioni utili. 

 

Eboli, Cariello “Antonio Cuomo chieda scusa agli ebolitani. Non ha fatto altro che curare i suoi interessi personali”

Eboli - Il primo cittadino Massimo Cariello si difende dalle accuse di Antonio Cuomo e passa al contrattacco. Cariello addita, al consigliere Cuomo e compagni, le responsabilità del devasto economico e del tessuto sociale di Eboli. " Pensavo che finalmente si scusassero con gli ebolitani per avere distrutto le speranze delle famiglie e dei giovani con decenni di malgoverno interessato, invece lanciano accuse sconclusionate, figlie anche della scarsa conoscenza dei programmi e della realtà di chi fino a poche settimane fa era un fantasma per la città e non ha fatto altro che curare i suoi interessi personali". Queste le dichirazioni del sindaco di Eboli, che continua - " Cuomo e compagni farebbero bene a nascondersi per avere decretato il fallimento della Multiservizi, lasciando per strada decine di famiglie, le famiglie dei lavoratori che gestivano i parcheggi comunali". Conclude Cariello nella sua nota stampa "Invece di lanciare accuse da circo equestre, Cuomo e il Pd si ritirassero in buon ordine, ma non prima di avere chiesto scusa agli ebolitani ed ai tanti giovani di Eboli che non intravedono alcuna prospettiva dopo i decenni di governo del Pd.

Stay Connected

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia Nostra: No all’abbattimento albero secolare in Via Plava

Comunicato stampa Associazione Battipaglia Nostra L’Associazione Battipaglia Nostra, venuta a conoscenza dell’abbattimento, in Via Plava n.4/6, dell’albero secolare cedro...

Scafati. Emergenza sicurezza, l’appello di “Scafati Arancione”

Scafati. "Alla luce degli ultimi episodi di violenza, che stanno caratterizzando il ritorno alla "normalità" dopo un anno e mezzo di restrizioni,...

Omicidio Vassallo, domani audizione della Fondazione Vassallo in parlamento

Dario e Massimo Vassallo, presidente e vice della Fondazione “Angelo Vassallo” e fratelli del Sindaco Pescatore: “Un’audizione che potrebbe segnare un punto...

Italia. Covid-19, 13 regioni in zona bianca

Covid. Zona bianca per Lombardia, Lazio, Piemonte, Emilia Romagna, Puglia e provincia autonoma di Trento. 13 sono le regioni nella fascia più...

Svizzera. Respinto il referendum sul divieto dei pesticidi artificiali

Svizzera. Secondo le prime proiezioni dei voti del referendum, gli elettori hanno respinto le proposte per vietare i pesticidi artificiali.  In relazione...