domenica, Giugno 26, 2022

Battipaglia, Stazione Ferroviaria vietata ai diversamente abili

Battipaglia – E’ il solito pasticcio all’italiana. L’Associazione Iniziativa Popolare, denuncia la presenza di barriere architettoniche alla Stazione Ferroviaria di Battipaglia. Un problema serio per i diversamente abili, infatti, all’ingresso della biglietteria manca una rampa per le carrozzelle, mentre ce ne sono due in prossimità dei locali, praticamente inaccessibili. Le rampe esistenti sono a ridosso dei parcheggi, che se occupati da veicoli, rendono non percorribili le stesse. E’inaccettabile che una struttura consegnata da poco alla città, abbia ancora tante limitazioni per i cittadini che hanno problemi di deambulazione. Le difficoltà non finiscono una volta entrati in stazione. Per accedere ai treni, bisogna attraversare i binari, a rischio e pericolo di essere travolti da qualche carrozza in corsa. Il progetto prevedeva gli ascensori, proprio per le persone con ridotta mobilità. I vani previsti sono stati accuratamente chiusi con pavimentazione all’interno della biglietteria e con altro materiale sulle passerelle adiacenti ai binari. Completamente assente anche la cartellonistica, solo in un angolo si scorge un’indicazione “ASSISTENZA ALLE PERSONE A RIDOTTA MOBILITA’”. Tante le domande da porsi, ma soprattutto una: ma il diversamente abile deve per forza sentirsi “DISABILE” ? 

Erregi

Passerella

stazione battipaglia battipaglia1929

Spazio destinato al vano ascensore

battipaglia ascensore stazione ferroviaria battipaglia1929

Passaggio destinato ai diversamente abili

battipaglia binari stazione ferroviaria battipaglia1929


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli