giovedì, Giugno 30, 2022

Ascolto Cittadino: «L’Amministrazione Cariello sta rispondendo alle esigenze della città”

Eboli – I ritmi di lavoro e di impegno della nostra Amministrazione comunale non si vedono solo nella presenza dei nostri rappresentanti agli eventi ed alle manifestazioni estive. La dimostrazione che si lavora, anche su temi fondamentali, è che ora, in pochi mesi, sono stati analizzati e resi operativi provvedimenti strategici per il territorio e per i cittadini, come i Piani Urbanistici Attuativi (PUA), approvati ed adottati nelle ultime settimane dalla giunta Cariello. Il nostro gruppo consiliare, Ascolto Cittadino, è ampiamente soddisfatto del lavoro svolto dal’Amministrazione comunale ed è disponibile a dare il proprio contributo politico per fare ancora di più: si lavora tanto e in tutti i settori, quello di cui necessitava la città per mostrare un netto cambio di passo. Siamo convinti di dare risposte esaustive anche a chi reputava necessario un reset totale dell’aberrante pianificazione urbanistica in vigore; l’approvazione dei PUA non è assolutamente in contrasto con una nuova visione della città, infatti qualunque piano di nuova concezione si voglia prendere in considerazione non può prescindere dai piani attuativi esistenti. Il miglior indirizzo possibile per la città è quello di continuare in parallelo all’analisi del nuovo PUC, con le risposte ai privati che propongono approvazione di altri strumenti urbanistici attuativi. Anzi, è ben risaputo, dalla campagna elettorale, che il prossimo passo che Ascolto Cittadino chiede è l’attenzione verso Santa Cecilia e le periferie, con un passo che quasi mai nessuna amministrazione prende in considerazione, ovvero la redazione diretta  di iniziativa pubblica del PUA che include la città pubblica, così da soddisfare le più banali esigenze di una comunità che ad oggi è ancora priva dei servizi essenziali per essere considerata tale. I complimenti del nostro capogruppo, Gianmaria Sgritta, vanno ai colleghi consiglieri, nonché al lavoro dell’intera Giunta comunale e ovviamente al Sindaco, Massimo Cariello, che come elogiato sui social network qualche giorno fa, dopo l’approvazione dei PUA di Fontanelle, dal nostro consigliere Mario Domini, è stato capace di fare in pochi mesi quelli che per lustri era impossibile fare sui piani attuativi.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli