martedì, Giugno 28, 2022

Battipaglia, Arrestato spacciatore 2 volte in 3 giorni. Trovato con 60 gr di hashish

Battipaglia – Nella trascorsa nottata, i Carabinieri di Battipaglia sotto la direzione del Capitano Erich Fasolino, hanno nuovamente tratto in arresto, il marocchino Amine Barka. Il citato cittadino extracomunitario, noto ai militari in quanto tratto in arresto, sempre dai militari di Battipaglia e per la stessa tipologia di reato, lo scorso 30 ottobre in località Campolongo di Eboli. Il 21enne è stato notato dalla pattuglia di servizio mentre transitava a piedi per la litoranea battipagliese e saliva a bordo di una Citroen C3 parcheggiata sul ciglio della strada nei pressi dell’incrocio con via Idrovora, ha indotto i militari ad intervenire. Il giovane straniero alla vista della pattuglia, cercava di disfarsi di un pezzo di hashish, del peso di 45 grammi, prelevandolo dalla tasca del giubbino e tentando invano di nasconderlo sotto il sedile. La sua successiva perquisizione permetteva di rinvenire, abilmente occultati negli indumenti intimi, ulteriori 15 grammi della citata sostanza psicotropa, nonché la somma contante di 425,00 €uro, provento dell’attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro. Il marocchino adesso è trattenuto nella camera di sicurezza della caserma di Battipaglia dovrà rispondere dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in attesa della celebrazione del rito direttissimo disposto, dall’Autorità Giudiziaria, per oggi.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli