martedì, Aprile 23, 2024

Boom di confische alla camorra nel salernitano. Battipaglia al primo posto

Con ben 96 confische, Battipaglia è il comune dove sono presenti più beni sottratti alla camorra in provincia di Salerno.  Al secondo posto il comune di Salerno e al terzo posto Sarno. Il risultato arriva dall’Agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati. Il dato di confische è passato dai 10 beni tolti alle organizzazioni criminali nel 2013, a 96 a fine dicembre del 2015, data in cui è stato redatto l’aggiornamento . Resta ora da tutelare tali beni evitando di mandarli in malora o di riconsegnarli alla camorra.

(fonte “La città”)


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli