mercoledì, Settembre 28, 2022

Eboli. Matilde Saja, elogia l’iniziativa di rendere decoro alle tombe dei bambini

«Una bella iniziativa, una di quelle situazioni nelle quali la parte pubblica non può intervenire, perché agirebbe su situazioni di privati, ma che una volta avviate può invece sostenere con convinzione, come abbiamo fatto». E’ il commento dell’assessore comunale ai lavori pubblici, Matilde Saja, all’indomani dell’iniziativa di singoli ed associazioni che hanno voluto realizzare forme di decoro e di attenzione per le tombe dei bambini che risultano abbandonate nella parte più vecchia del cimitero cittadino. Il tutto è stato possibile non solo per l’iniziativa di privati cittadini, ma anche per la disponibilità della direzione del cimitero e dell’Amministrazione comunale. «In particolare – spiega ancora l’assessore Saja – il responsabile comunale dell’area cimiteriale ha messo a disposizione degli organizzatori dell’iniziativa la piantina del cimitero, in modo da agevolare l’azione dei volontari in questa encomiabile iniziativa. Anche in questo caso si tratta di un’iniziativa che non poteva essere assunta autonoma dalla direzione del cimitero, ma che una volta avviata è stata sostenuta ed agevolata, perché si tratta di perseguire un obiettivo qualificante. Sono esempi di collaborazione e di partecipazione dei cittadini che inorgogliscono l’intera città. Il fermento di iniziative che registriamo da qualche mese sul territorio indica un nuovo modello di collaborazione che abbiamo voluto fortemente fin dal nostro insediamento e che portiamo avanti in maniera decisa, con il contributo fondamentale di cittadini ed associazioni, più che mai impegnati nella nostra città».


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli