giovedì, Maggio 26, 2022

Arrestato un 64enne cavese responsabile di diversi reati di ricettazione

Ieri, la squadra anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni, ha tratto in arresto Vittorio Di Agostino, cavese di anni 64, destinatario di tre sentenze di condanna, per reati di ricettazione commessi negli anni 2003/04 nella città metelliana. L’arresto è avvenuto in esecuzione del provvedimento di carcerazione per pene concorrenti, emesso il 9 aprile scorso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno.  Vittorio Di Agostino, dopo l’arresto, è stato pertanto condotto presso la casa circondariale di Salerno dove dovrà scontare 6 anni di reclusione.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli