mercoledì, Settembre 28, 2022

Salerno. La Regione sospende le attività delle Fonderie Pisano

La Regione Campania, per la seconda volta, sospende le attività delle Fonderie Pisano. Ieri mattina, dagli uffici della Regione è stato emesso il provvedimento di diffida e di sospensione delle attività produttive per lo stabilimento salernitano. L’Agenzia regionale per l’ambiente, ha inviato tre dipartimenti per monitorare il sito e le attività produttive. Il commissario regionale Pietro Vasaturo e il direttore del dipartimento di Avellino, Antonio De Sio, sono al capo di un vero e proprio esercito di tecnici, oltre 70 per controllare il tutto. Restano sessanta giorni, alle Fonderie Pisano per regolarizzare il tutto, ed evitare la revoca dell’autorizzazione integrata ambientale che porterebbe la chiusura dello stabilimento.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli