venerdì, Maggio 27, 2022

Nuovo bagno di folla a Pagliarone per Pierpaolo Martone e Progetto Comune

Si rinnova anche a Pagliarone l’abbraccio riservato dai cittadini di Montecorvino Pugliano a Pierpaolo Martone e Progetto Comune. Un crescendo di entusiasmo e partecipazione che non trova pari sul territorio e che anche nella frazione comunale che in questi anni ha visto accrescere il livello di vivibilità sul territorio, trova accoglienza e sprone per affrontare al meglio questi ultimi giorni di campagna elettorale. Gli applausi e l’incitamento della straboccante folla presente ha lasciato spazio agli interventi del candidato sindaco Pierapaolo Martone, dell’assessore uscente Silvana Nardiello, dei due candidati Antonio Carbone e Antonello Bassano e del sindaco uscente Domenico Di Giorgio.

Pierpaolo Martone nel suo intervento ha stimmatizzato gli ultimi avvenimenti accaduti sul territorio, in riferimento alle attività di vandalismo su pannelli elettorali nelle sedi di Progetto Comune. Il vicesindaco uscente ha poi ricordato i tantissimi interventi posti in essere dall’Amministrazione Di Giorgio a Pagliarone, con in primo piano opere strutturali come lo svincolo autostradale e la villa comunale con l’insediamento produttivo Decathlon, che hanno completamente cambiato il volto di questa parte del territorio. Non è mancato poi una piccola stoccata di Pierapaolo Martone al candidato sindaco Lamberti rispetto alla qualità dei programmi elettorali. “Il nostro programma è scritto insieme ai cittadini di Montecorvino Pugliano, non invece calato dall’alto”.

Con fare deciso il candidato sindaco per Progetto Comune ha poi presentato ai cittadini di Pagliarone il programma elettorale riguardo la frazione di Pagliarone, che tra l’altro vedrà il completamento di viabilità di supporto dello svincolo autostradale e dei marciapiedi ed illuminazione pubblica sulla statale 18, ma anche il completamento della rete fognaria, la realizzazione di un impianto sportivo nella nuova villa comunale e di presidi scolastici.

L’assessore uscente Silvana Nardiello, per la terza volta candidata nelle fila di Progetto Comune, ha ricordato con forte partecipazione il grande lavoro politico ed amministrativo dell’Amministrazione Di Giorgio riguardo la questione degli alloggi nel Parco Verdiana, con centinaia di persona che per un periodo storico hanno rischiato di perdere la casa e che oggi, grazie all’attività intensa amministrativa, vedono il futuro con molta più fiducia.

Dopo una stretta di mano sono saliti insieme sul piccolo palco Antonio Carbone e Antonello Bassano. Carbone, 46 anni, imprenditore, ha salutato i presenti rinnovando il suo impegno civico con la comunità di Montecorvino Pugliano, dopo l’attività svolta nella Consulta di Frazione locale, in seno alla lista Progetto Comune.

Antonello Bassano, avvocato trentottenne, ha voluto rimarcare il valore sociale degli interventi svolti dall’amministrazione comunale in dieci anni di attività, primo tra i quali la chiusura della discarica di Parapoti e l’apertura dello svincolo autostradale di Pagliarone.

A chiusura dell’incontro, in un crescendo di emozioni, è giunto l’intervento del candidato al Consiglio comunale Domenico Di Giorgio. Proprio il sindaco uscente ha voluto puntualizzare con forte accento la completa infondatezza dei rapporti privilegiati di qualche candidato sindaco rispetto al Presidente della Regione Campania De Luca. “Volevo tranquillizzare qualcuno sul fatto che Montecorvino Pugliano ha intercettato i fondi regionali, tramutandoli in opere, con le giunte Bassolino e Caldoro, e continuerà a farlo anche con De Luca, perché la questione non è legata ai presunti rapporti e affinità di colore politico ma alla qualità dei progetti presentati”.

La campagna elettorale di Progetto Comune continua raggiungendo domenica 22 maggio alle 19,30 i cittadini di Pugliano in piazza e creando momenti che sempre più sono caratterizzati dalla forte presenza popolare.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli