sabato, Agosto 20, 2022

Battipaglia aderisce al progetto di Banco Alimentare Onlus

 Con la delibera di Giunta Comunale numero 99 del 12 maggio 2017 l’amministrazione comunale di Battipaglia, guidata dalla sindaca Cecilia Francese, ha sottoscritto il protocollo d’intesa per l’adesione al progetto di Banco Alimentare Onlus “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita”.

Il progetto, che tende a mitigare il grave e diffuso disagio economico delle famiglie, prevede un impegno di spesa di 8mila euro da parte del Comune di Battipaglia, spesa varata dal Consiglio Comunale e contenuta nel bilancio di previsione.

Con la delibera approvata dalla Giunta Comunale si assegna anche un locale presso il Nucleo di Protezione Civile per l’espletamento del servizio e l’assegnazione dei compiti di distribuzione degli alimenti agli aventi diritto.

Sono stati stabiliti, inoltre, i criteri di accesso al servizio. Per accedervi bisogna essere residenti nel Comune di Battipaglia; avere un reddito del nucleo familiare di appartenenza indicatore ISEE per l’anno 2017 fino ad euro 6.524,17; non essere precettori di assistenza alimentare da parte di altri organismi che forniscono aiuti alimentari nel territorio


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli