sabato, Maggio 28, 2022

Colpisce con calci e pugni due Agenti della polizia. Arrestato 49enne

Sabato sera, nel corso del servizio di controllo del territorio, predisposto dal Questore della Provincia di Salerno, che vedeva impiegati equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, diretto dal V.Q.A. dr.ssa Rossana TRIMARCO, personale delle volanti procedeva all’arresto di un cittadino marocchino responsabile di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Verso le ore 22.30, personale delle volante, mentre transitare in Piazza Amendola, veniva avvicinata da una signora che segnalava la presenza di un uomo che esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo chiedendole dei soldi per poter parcheggiare la propria autovettura. L’immediato intervento degli Agenti consentiva di bloccare l’uomo che, nel frattempo, alla vista dei poliziotti, tentava di allontanarsi dal posto, ma veniva bloccato poco distante. Alla richiesta dei documenti, l’uomo iniziava ad inveire contro gli Agenti colpendoli con pugni e calci, procurando loro lesioni guaribili in giorni 3 s.c. Alla luce dei fatti l’extracomunitario, nel frattempo accompagnato presso gli uffici della Sezione Volanti, veniva compiutamente generalizzato per O. T., di anni 49, di origine marocchine, residente in Battipaglia e tratto in arresto perché resosi responsabile di lesioni e resistenza a P.U.

L’uomo sarà giudicato per il rito direttissimo nella mattinata di oggi, 19 giugno, dal Tribunale di Salerno. Da ulteriori accertamenti, è stato appurato che lo straniero risulta essere stato munito dal sig. Questore di Salerno  di F.V.O.; per tale violazione sarà deferito alla competente A.G. 


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli