martedì, Novembre 29, 2022

Arriva la musica celtica all’università di Salerno con gli Emian Pagan folk

Gli Emian Pagan folk si sono esibiti live nel Chiostro della Pace dell’Università degli Studi di Salerno, ospiti di Unisound ed intervistati da Noemi Fico e Corrado Malamisura, per il programma Musicateneo  in onda, sulla pagina ufficiale della radio di Ateneo, ogni lunedì e giovedì  dalle ore 15.00. Dalla cultura dell’area celtica a quella del Nord Europa passando per le ballate medievali e canti sciamanici, gli Emian hanno tracciato un viaggio tra musica e cultura che ha attraversato luoghi lontani ed epoche remote. Gruppo nato il 21 dicembre del 2011, durante lo Yule , il solstizio d’inverno, hanno raccontato delle loro crescita e dell’iniziale incontro avvenuto grazie ad un principio comune : l’amore per la Grande Natura. Accomunati dalla ricerca interiore che porta a condividere con il resto del mondo la propria scoperta, ovvero  la musica, vista come opera alchemica tra suoni e persone, che unisce e mai divide. Viaggiando attraverso le loro esperienze hanno dato un’immagine chiara della loro musica che viene definita impropriamente celtica, ma nasconde un concetto più profondo. Il genere a cui si sono accostati è il Paganfolk, nato in olanda negli anni ’80, che comprende suoni e strumenti antichi e di aree disparate, unendoli in un unico sound, in questo caso il Paganfolk che ha come base temi legati alla natura  e al paganesimo. I loro album sono ricchi di simbolismo e particolarmente legati agli elementi primordiali: acqua, terra, aria e fuoco; elementi che si fondono e costituiscono la Natura che opera in maniera segreta ed arriva a svelare, all’alchimista attento, le sue Antiche Verità . La band in pochi anni ha collezionato una gran mole di concerti e dopo aver annunciato le prossime date del tour, hanno concluso l’intervista ,  con uno splendido live :“Set canticas”  un set di canti medievali e “Tramontana” inedito tratto dal disco Khymeia .


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli