mercoledì, Gennaio 27, 2021

Salerno. “Giuseppe Amarante – Segretario Pci 1970-1974”, domani la presentazione del libro

“Giuseppe Amarante – Segretario Pci 1970-1974” raccoglie – e sistematizza in un ampio quadro di lettura – analisi, interventi congressuali e note prodotte dal leader comunista salernitano negli anni del suo incarico alla guida della Federazione salernitana del Partito comunista. Sono anni cruciali ed importanti di cambiamento, per il Paese e per il territorio provinciale, nei quali la Sinistra definisce il suo profilo di forza politica riformista ed attore di crescita e sviluppo della democrazia. In questo contesto, il libro offre anche una lettura alle dinamiche ed al dibattito interno al Pci. Attraverso gli scritti di Giuseppe Amarante e i testi di analisi che arricchiscono il volume, è possibile riaccendere l’attenzione storica sulla stagione della Repubblica dei partiti. Su questo versante si sofferma l’introduzione al libro di Carmine Pinto, ordinario di Storia contemporanea all’Università di Salerno, significativamente titolata “Una scelta di vita. Militanza politica e passione sociale nella Repubblica dei partiti”. Curatrice del volume – ulteriore approdo di un percorso di studio e devozione affettiva – è Maria Teresa Volpe Amarante, compagna di vita del leader politico. L’empatia e la memoria storica si intrecciano nella Premessa al volume, nella quale Maria Teresa Volpe Amarante ricostruisce gli anni di Giuseppe Amarante alla guida del Pci salernitano. Il libro sarà presentato Martedì 4 dicembre 2018 alle ore 16,30 nella Sala del Gonfalone di Palazzo di Città. L’incontro sarà introdotto e coordinato dall’on. avv. Tino Iannuzzi. Intervengono Etta Pinto, avvocato, Fortunato Cacciatore, docente di Storia della filosofia – Università della Calabria, Francesco Mancuso, docente di Filosofia del diritto – Università degli studi di Salerno, Valentina Restaino, avvocato. L’incontro sarà aperto dall’intervento del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli.


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Eboli. Auto fantasma, sequestro da mezzo milione di euro della Guardia di Finanza

I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno di recente concluso un’attività ispettiva nei confronti del titolare di...

Pontecagnano Faiano. Nuova vita all’ex tabacchificio Ati Alfani di Corso Italia

Raggiungendo un risultato storico, la Giunta Comunale ha approvato, lo scorso 21 gennaio, il Piano Urbanistico alternativo per il complesso produttivo dismesso...

Cava de’ Tirreni: Piano di Zona S2, pubblicate le graduatorie Progetto I.T.I.A. “Key of change”

Il Piano di Zona Ambito S2 informa che al termine dell’istruttoria sono state pubblicate le graduatore relative al progetto “I.T.I.A. Intese Territoriali...

Il quotidiano La Città: “Pizza e birra con la sindaca in Comune. Un positivo al coronavirus”

“Pizza e birra con la sindaca in Comune, un positivo al Coronavirus”. E’ questa la locandina di stamattina del quotidiano di Salerno...

Cava de’ Tirreni, contributi Inps non dovuti: Servalli e Senatore “Chiariremo la nostra posizione”

Cava de’ Tirreni. Nei giorni scorsi, i Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno, hanno sequestrato 80mila euro dai conti del Sindaco e...