domenica, Luglio 21, 2024

Salerno. Centro storico, la Polizia sequestra armi e proiettili

Nella serata di ieri, personale della Squadra Mobile, sezione “Falchi”, nell’ambito di mirati servizi organizzati e ripetuti nel tempo, finalizzati a contrastare la criminalità nel centro storico cittadino, ha tratto in arrestato A.L., pregiudicato, classe ’75, per detenzione abusiva di arma da fuoco e detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. Il personale operante, in seguito a mirata attività info-investigativa, hanno perquisito l’abitazione del pregiudicato dove, celata in una cassettina metallica all’interno di una cassaforte a muro nella camera da letto, hanno rinvenuto e sequestrato una riproduzione di arma da fuoco del tipo pistola semiautomatica calibro 7,65, perfettamente funzionante e rifornita nel caricatore di nr. 6 proiettili calibro 7,65, nonché ulteriori nr. 49 proiettili dello stesso calibro. Sempre nella camera da letto, occultata in una cassettina all’interno dell’armadio, veniva  altresì rinvenuta e sequestrata sostanza stupefacente, in particolare  circa 30 grammi di eroina, più di 110 grammi di hashish e 22 grammi di marijuana, pronta per lo spaccio. In esito a detti accertamenti, A.L. veniva tratto in arresto per i reati di cui agli artt. 5  L. 110/75 e 73 D.P.R. 309/90. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale di Salerno, in attesa di convalida, così come disposto dall’A.G.. 


Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli