venerdì, Agosto 12, 2022

Battipaglia. Marco Cannavacciuolo: “Sogno di esibirmi in un mega concerto nella mia città”

E’ uscito il secondo singolo di Marco Cannavacciuolo, “Ti Amo”. Per molti un nome nuovo, per altri una giovane promessa della musica neomelodica.  Ma chi è Marco Cannavacciuolo?. Un giovane battipagliese, classe 1996 che ama la musica e spera di emergere nel genere neomelodico. In pochi mesi ha inciso due singoli “Fors è sulo colpa mia” e “Ti Amo”, due canzoni molto apprezzate dagli appassionati di musica popolare. Cannavacciuolo, attraverso i sui inediti cerca di trasmettere le sue emozioni, raccontando la vita di tutti i giorni. Spinto da amici e familiari ha iniziato a scrivere e cantare, ma soprattutto ha iniziato un percorso professionale avvalendosi di un vocal coach per educare la sua voce e migliorare l’interpretazione delle sue canzoni. “Spero di portare il nome mio  e quello della mia città alla ribalta nazionale”, ha detto Marco durante l’intervista. Emozionato,  ma  anche molto motivato, ha continuato:  “Sogno di esibirmi in un mega concerto nella mia Battipaglia, davanti a tutte quelle persone che oggi mi incoraggiano e che mi dimostrano tutto il loro affetto. Sono fortunato perché  la mia famiglia, ed in particolar modo mio padre,  mi danno tutto il loro appoggio credendo in me e sostenendomi in tutti i modi.  Raccolgo entusiasta le mie prime soddisfazioni, uno dei miei brani è stato scelto dal regista battipagliese Giuseppe Esposito per il suo film “Figli Della Mala”.  Ci sono tutti gli ingredienti per arrivare al successo: Talento, tenacia, sacrificio e passione. A Marco possiamo solo fare i nostri auguri per il cammino intrapreso, e sperare di poter vedere al più presto quel mega concerto a Battipaglia.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli