martedì, Giugno 28, 2022

Battipaglia-Ambiente. Miasmi, il comitato del “NO” incontra il sindaco di Eboli

Ieri mattina una delegazione del Comitato Battipaglia dice No ha incontrato il Sindaco di Eboli Massimo Cariello.
“L’incontro, benché preliminare ed interlocutorio, è stato certamente proficuo”, hanno commentato gli attivisti, che hanno rappresentato i problemi dei cittadini di Battipaglia e le criticità che a tutti appaiano derivare dall’ impianto di compostaggio di Eboli.
Il Sindaco pur riaffermando le considerazioni dell’Amministrazione ebolitana secondo cui l’impianto opera nel rispetto delle regole, non ha escluso che il sito sia una delle concause dei miasmi.
Cariello si è detto disponibile ad individuare insieme al comitato le eventuali criticità ed a studiare le possibili soluzioni a partire da un potenziamento del monitoraggio della struttura.
Il primo cittadino di Eboli si è reso disponibile ad “aprire” le porte dell’impianto per sopralluoghi invitando i raporesentanti ad “andare a visitarlo quando ritengono opportuno”.
Massimo Cariello inoltre, ha raccolto e rilanciato la proposta di farsi promotore di un tavolo tecnico assieme al Comune di Battipaglia, l’Arpac e tutti gli altri soggetti utili alla risoluzione del problema dei miasmi.

 


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli