venerdì, Maggio 20, 2022

Battipaglia. Ripartono i corsi di Karate e di Arti Marziali Miste del Maestro Nestore Miceli

Ripartono a Battipaglia i corsi di Arti Marziali al Centro Sportivo Academy Tusciano nella villa comunale in via Adige. Diverse sono le attività sportive che si svolgono: (Karate , Kick Boxing, Muay Thay, MMA ) con il maestro Nestore Miceli, e con il mastro Nestore Junior Miceli, a partire dal 2 settembre. Le attività sportive si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle ore 18.30 alle ore 21.30. I corsi sono aperti ad adulti e bambini e per ambo i sessi.

Il Karate

Il Karate è un’arte marziale giapponese che prevede la difesa a mani nude. La sua pratica avviene attraverso la “Via” ovvero il percorso di auto perfezionamento che si intraprende attraverso questa disciplina. Si può quindi dire che il Karate è un’arte che si applica a mani nude, di origine giapponese che rafforza il corpo e lo spirito. La sua pratica nel combattimento ha varie espressioni, tra queste il contatto semi, con un arresto volontario del colpo prima del suo impatto per aggiudicarsi il punto durante la gara. Vi è inoltre la possibilità del contatto pieno, ovvero di combattere senza questo controllo forzato e prendere parte a competizioni che vanno alla ricerca della piena espressione della tecnica verso il knockout.

Le Arti Marziali Miste

Con Arti Marziali Miste, in inglese Mixed Martial Arts(MMA), si indica uno sport da combattimento a contatto, il cui regolamento consente l’utilizzo sia di tecniche riconducibili al combattimento in piedi che alla lotta a terra. Nel corso degli anni i praticanti hanno progressivamente adattato le tecniche più efficienti di ogni singola disciplina, combinando stili diversi fra loro. Per questa ragione ad oggi le MMA si sono di fatto evolute in uno stile a sé stante, che mescola elementi di tutti gli altri. Gli elementi studiati e applicati presso la scuola NeoFighter MMA derivano da discipline di striking come la Kickboxing, il pugilato occidentale con l’uso delle gambe tipico delle arti marziali orientali. La Muay Thai, che consente l’utilizzo di pugni, calci, gomitate e ginocchiate, quindi otto parti del corpo utilizzate come punti di contatto insieme al clinch, cioè il corpo a corpo ravvicinato con l’avversario. E una disciplina di grappling, il Submission Grappling, uno stile di lotta in cui lo scopo è portare a terra l’avversario e costringerlo, con una tecnica di sottomissione come strangolamenti, leve articolari o pressioni dolorose, ad ammettere attraverso un segnale verbale o fisico, battendo la mano o il piede, alla resa. Il tutto disciplinato da regole che permettono all’atleta di praticare le MMA, amatoriali o agonistiche in sicurezza e totale rispetto del compagno di allenamento o avversario di gara.

Per info sui corsi telefonare al 333-2318678


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli