venerdì, Maggio 27, 2022

Cava dei Tirreni. Il sindaco: dal 30 settembre assistenza specialistica per i disabili

L’Amministrazione Servalli, a decorrere dal prossimo 30 settembre, attiverà per l’anno scolastico 2019/2020, il servizio di Assistenza Educativa Specialistica, finalizzato a favorire ed a sostenere l’inclusione scolastica e sociale degli alunni con bisogni speciali, al fine di garantire la piena partecipazione alle attività.  Il supporto educativo verrà fornito in orario scolastico ed avrà lo scopo di promuovere autonomie specifiche e competenze funzionali. Gli interventi si inquadrano nel Progetto Educativo Individualizzato e nel programma di lavoro definito dal III Settore ” Servizi alla Persona” del Comune di Cava de’ Tirreni, in collaborazione con i servizi sanitari di riferimento e con il mondo della scuola. Il Servizio opererà attraverso attività di supporto alla classe, attività di cooperative learning, laboratori, musicoterapia ed altre specifiche attività. L’equipe impiegata nelle attività è formata da educatori specializzati e da figure tecniche qualificate. Sarà garantita la continuità del rapporto educativo nell’interesse dei ragazzi utenti del medesimo Servizio. “È una ferma volontà dell’Amministrazione Servalli, garantire il diritto allo studio a tutti – afferma l’assessore ai servizi sociali, Antonella Garofalo – nei modi e nelle forme più consone a quanti hanno condizioni particolari. Attraverso educatori specializzati attiviamo un supporto  mirato al miglioramento dell’integrazione scolastica di studenti con disabilità o minori in situazioni di disagio sociale”

           


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli