sabato, Giugno 25, 2022

Pontecagnano. Rissa del 28 novembre scorso, arrestati i due presunti accoltellatori del minorenne

Su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, il Giudice delle Indagini Preliminari ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di 2 giovani di nazionalità italiana. La misura cautelare è stata eseguita ieri mattina dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Salerno. Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Salerno sono state avviate a seguito di una violenta rissa avvenuta il 28 novembre scorso in pieno centro a Pontecagnano Faiano. I fatti riguardano un folto gruppo di giovani, tra cui alcuni minorenni, che a causa di un precedente diverbio per futili motivi, avvenuto settimane prima, decidevano di incontrarsi per chiarire la questione. La discussione non andava a buon fine tanto che un minore veniva colpito con una coltellata all’addome, provocandogli lesioni gravissime allo stomaco. Nell’immediatezza dei fatti, i poliziotti della Squadra Mobile acquisivano le testimonianze dei presenti ed i frames delle immagini delle telecamere in loco, che hanno successivamente consentito di ricostruire nel dettagli le fasi dell’aggressione.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli