giovedì, Giugno 30, 2022

Olevano Viva:”gli scrutatori si sorteggino tra le fasce deboli”

In vista della prossima tornata elettorale, ovvero le elezioni regionali della prossima Primavera, i consiglieri comunali di minoranza del Comune di Olevano sul Tusciano Michele Ciliberti, Giusy Pastorino e Giusy Fierro hanno protocollato in data 7 Febbraio un documento per porre all’attenzione delle istituzioni locali i criteri di scelta da utilizzare nella nomina degli scrutatori, al fine di dare un segnale concreto di sensibilità verso le fasce deboli della popolazione. I membri del gruppo consiliare “Olevano Viva” auspicano che non manchi la volontà di procedere in tal senso e chiedono al Sindaco Michele Volzone ed alla Commissione Elettorale di aggiornare l’albo degli scrutatori per tenere in giusta evidenza inoccupati, disoccupati e studenti che non svolgono alcuna attività lavorativa retribuita, e di procedere al sorteggio degli scrutatori tra coloro che siano possesso di tali requisiti. “La nostra attenzione va a quelle fasce più deboli che molte volte vengono messe in disparte”. Dichiara il capogruppo Michele CIliberti –  “Considerato che già diversi comuni hanno adottato questo provvedimento che favorisce disoccupati, persone senza o a basso reddito, fasce deboli e studenti, ci auspichiamo che il Sindaco Volzone e la sua maggioranza accogli la nostra proposta e adotti questa prerogativa di buonsenso“.  


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli