martedì, Giugno 28, 2022

Eccellenza girone B: il punto. Battipagliese terzultima

La Polisportiva si aggiudica lo scontro diretto con la Palmese ed allunga in vetta. In coda, agevole successo per il Sant’Agnello. Iniziamo, come di consueto, dagli anticipi: due i match disputati nella giornata di sabato.

ALFATERNA – FAIANO 1-0 Un gol di Ascione al 10’ della ripresa rilancia i rossoneri, che si avvicinano alla zona play-out. Brutto stop, invece, per il Faiano: i picentini non si allontanano dalle zone pericolose della graduatoria.

BATTIPAGLIESE – SANT’AGNELLO 1-7 Una Battipagliese formato juniores subisce una pesantissima sconfitta dal Sant’Agnello: dopo una settimana tribolata, le zebrette si presentano con undici under in campo. Tutto facile dunque per i costieri: le doppiette di De Angelis, Cioffi e Procida fissano il risultato sul parziale di 0-6. Dopo la sesta rete dei costieri, i ritmi si abbassano notevolmente: a metà tempo, può gioire anche Fiorentino. La rete della bandiera per i bianconeri giunge al 33’ad opera di Vicinanza.

PALMESE – SANTA MARIA 1-3 Nell’anticipo della domenica mattina, la Polisportiva batte a domicilio la Palmese ed allunga in vetta. Vantaggio giallorosso al trentaquattresimo del primo tempo grazie a D’Angolo. Nella ripresa, Coulibaly e Della Torre allungano. In pieno recupero, i rossoneri trovano il gol con un penalty di Aracri.

VIS ARIANO – AMALFI 0-1 Successo esterno di misura per l’Amalfi. Decide il match un gol di Iommazzo al trentatreesimo della ripresa. I tre punti consentono ai biancoblu di consolidare il posizionamento in zona play-off: la squadra di mister Ferullo si posiziona al quarto posto, superando in classifica proprio la Vis.

GROTTA – ECLANESE 3-2 Vince in rimonta il Grotta. L’Eclanese chiude la prima frazione sul doppio vantaggio, grazie alle reti di D’Andrea e di Tammaro. Nella ripresa, Saveriano, Cataruozzolo e Petrone ribaltano il risultato e regalano ai padroni di casa tre punti importanti in chiave salvezza.

CERVINARA – BUCCINO 0-0 A reti bianche la gara tra caudini e volceiani: entrambe le squadre rallentano la corsa play-off.

CASTEL SAN GIORGIO – SCAFATESE 2-1 Crolla ancora la Scafatese: i canarini cedono al cospetto del Castel San Giorgio e subiscono la seconda sconfitta di fila. Tutte nel primo tempo le reti: al vantaggio dei padroni di casa – realizzato da Liguori al tredicesimo minuto – risponde dopo sei giri di lancette Iovinella. Il gol decisivo lo realizza Natiello al trentacinquesimo. I rossoblu conservano il vantaggio nonostante l’inferiorità numerica: al quarantesimo, infatti, si registra l’espulsione di Barbarisi.

VICO EQUENSE – ANGRI 0-0 Senza reti la sfida salvezza tra Vico Equense ed Angri: il punto ottenuto consente ai grigiorossi di conquistare il quartultimo posto, lasciandosi alle spalle la Battipagliese.

LIONI – VIRTUS AVELLINO 1-1 Si dividono la posta in palio Lioni e Virtus Avellino: al vantaggio ospite – realizzato al nono del primo tempo da Merola (rete su calcio di rigore) – risponde nella ripresa Cetrulo.

 

Classifica: Santa Maria 55; Palmese 50; Castel San Giorgio 46; Amalfi 45; Vis Ariano 44; Cervinara 42; Buccino 41; Scafatese 40; Grotta 37; Vico Equense 35; Virtus Avellino 34; Sant’Agnello 32; Faiano 30; Lioni 27; Angri 25; Battipagliese 24; Alfaterna 18; Eclanese 11


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli