mercoledì, Febbraio 21, 2024

Motta dona ventilatore meccanico al Presidio Ospedaliero Battipaglia – Eboli – Roccadaspide

 

I fratelli Gerardo e Vincenzo Motta della SpA Motta Servizi&Logistica donano al presidio ospedaliero di Battipaglia – Eboli – Roccadaspide un ventilatore meccanico. Si tratta di uno strumento biomedicale da utilizzare nella terapia intensiva a supporto della respirazione, che i medici riservano alle persone totalmente, o parzialmente, incapaci di respirare spontaneamente. Il ventilatore meccanico funziona mimando i muscoli respiratori del diaframma e quelli intercostali, durante gli atti respiratori. Caposaldo della terapia intensiva, la ventilazione meccanica è clinicamente indicata in caso di: malattie polmonari severe acute come quella cagionata dal Covid 19. Un grosso atto di solidarietà dei due fratelli Motta, in un momento storico di grave emergenza sanitaria nazionale e di grossa difficoltà per le strutture sanitarie del Paese. Un aiuto alla struttura sanitaria della città che concorrere senza dubbio a salvare delle vite umane. Il costo del ventilatore meccanico è di circa 37mila Euro e il prossimo fine settimana potrebbe già essere in funzione presso la terapia intensiva del presidio ospedaliero di Battipaglia – Eboli – Roccadaspide.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli