venerdì, Ottobre 30, 2020

Salerno, bullizzava un coetaneo. 17enne in comunità

Un 17enne per mesi ha costretto un suo coetaneo a consegnargli piccole somme di denaro usando minacce e violenza. Atti di bullismo che avvenivano in una scuola salernitana, dinanzi agli altri studenti. La vittima subiva inerme le prepotenze del suo aguzzino, senza trovare la forza di informare né i genitori, né i professori.

Un gruppo di studenti, preoccupato e indignato per quanto accadendo, ha raccontato agli insegnanti gli episodi di bullismo. Dopo la segnalazione, la dirigenza dell’istituto scolastico frequentato dai due minori, ha sporto denuncia ai carabinieri.  La scorsa settimana, il Gip del Tribunale dei Minorenni di Salerno, ha disposto per il bullo il collocamento in una comunità.

[widgetkit id=”22″ name=”Villa Maria”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Covid 19. Scuola dell’infanzia, De Luca sospende le attività fino al 14 novembre

Il Presidente Vincenzo De Luca ha appena firmato l’Ordinanza n. 86, che contiene, oltre la riconferma di alcune disposizioni già in atto, ulteriori misure...

Battipaglia. Covid-19, l’USCA troverà alloggio presso il Pala Schiavo

Ieri, Con Delibera di Giunta n. 187, l’amministrazione ha deciso di concedere all’Asl territorialmente competente, in comodato d’uso gratuito e per il...

Battipaglia. E’ Vincenzo inverso il neo coordinatore cittadino di Italia Viva

E’ Vincenzo Inverso il neo coordinatore cittadino di Italia Viva, la nomina è stata fatta nelle scorse ore direttamente dal consigliere regionale...

Battipaglia. Coronavirus, ieri altri 15 positivi in città

Aumentano i contagi in città. L’ultimo aggiornamento l’ha fatto ieri sera la prima cittadina Cecilia Francese. Positive al Covid 19 altre 15...

Campania. Unità di Crisi: “È fortemente raccomandata la chiusura dei cimiteri per il 1 e 2 novembre”

Campania, l'Unità di Crisi della Regione Campania si riunisce per assumere in vista della commemorazione dei defunti nei giorni 1 e 2...