domenica, Novembre 29, 2020

Gara 7. Vota la Battipagliese più forte di sempre!

Il settimo confronto del primo turno del contest “Vota la Battipagliese più forte di sempre” vede in lizza tre compagini che si sono contraddistinte in serie D.Il settimo confronto del primo turno del contest “Vota la Battipagliese più forte di sempre” vede in lizza tre compagini che si sono contraddistinte in serie D.

SELEZIONA LA SQUADRA E CLICCA SU VOTE

[sexypolling id=”3″]

Battipagliese 1967-68.

Al debutto assoluto in serie D, la compagine bianconera diretta da mister Renzo Sassi, ex calciatore di Lazio e Udinese, disputa una stagione senza grossi patemi guadagnandosi anticipatamente  la salvezza. Merito anche dei nuovi innesti Il portiere Del Pari, il centrocampista Furlan e il centravanti Italo Tramontano. Formazione tipo: Del Pari, Clarizia, Cerone, Mele, Da Dalto, Furlan, Immediata, Tramontano E., Tramontano I., Moretto, Lembo. 

Battipagliese 1969-70.

Un’altra formazione che ha fatto della costanza di rendimento un suo marchio di fabbrica, almeno fino a pochi turni dalla fine del torneo di serie D quando, causa indisponibilità di alcuni titolari, subì una serie di sconfitte che la relegarono in zona retrocessione. Fu qui che emerse tutto lo spirito combattivo della squadra di Comaschi che, seppur priva del Sant’Anna squalificato, trovò in campo neutro i punti che le garantirono la salvezza. Su tutti, la vittoria sulla Nocerina con un rigore di Scala. Capocannoniere del girone fu il bianconero Italo Tramontano con 13 reti. Formazione tipo: Moscariello, Moretto, Cerone, Furlan, Da Dalto, Tripodi, Devastato, Tramontano E., Tramontano I., Scala, Scarano. 

Battipagliese 1970-71.

Seppur partite molto male in campionato, le zebrette di mister Mazzetti, in seguito una striscia positiva di ben 13 risultati utili scalano la graduatoria fino ad insidiare le capolista del girone Ischia e Turris. Fatale, per i sogni di grandezza, risulterà la sconfitta sul campo della Cavese. Il quarto posto finale sarà il miglior risultato in serie D di quel periodo. Formazione tipo: Ducci, Cuffaro, Cerone, Di Costanzo, De Vita, Furlan, Maresca, Tramontano E., Forzelin, Scala D., Barberis.


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Ultimo bollettino Covid-19

Battipaglia. Ultimo bollettino Covid-19 aggiornato alle ore 22.30 di sabato 28 novembre 2020: 8 persone sono risultate positive...

Salerno. Bombe carta sotto casa di De Luca. Indagate 4 persone

Salerno. Sono quattro le persone indagate dalla Procura di Salerno per i reati di devastazione, saccheggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Pontecagnano Faiano. Lanzara aggiorna i dati sul Coronavirus

Ieri, nel consueto aggiornamento sulla situazione epidemiologica dovuta al coronavirus, il sindaco di Pontecagnano Giuseppe Lanzara, purtroppo, annuncia un altro decesso.

Cava de’ Tirreni. Operazione” containers zero”: smantellato il campo di Pregiato

Dopo l’eliminazione dell’amianto, è iniziata la demolizione definitiva del più grande campo containers della città in via Luigi Ferrara, alla frazione Pregiato.

A Giffoni Sei Casali concluso l’intervento sulla SP 26/b

La Provincia di Salerno ha finito gli interventi di miglioramento della sicurezza stradale ricadenti nel comune di Giffoni Sei Casali, sulla SP...