domenica, Maggio 16, 2021

Battipaglia. Rito sacrificale dell’agnello, i vigili urbani denunciano due extracomunitari

Blitz degli agenti della Polizia Municipale in via Belvedere. I caschi bianchi sequestrano, con l’ausilio del veterinario Asl, due agnelloni uccisi pronti per essere macellati e mangiati. Denunciati alla procura della repubblica presso il Tribunale di  Salerno due cittadini extracomunitari. Entrambi sono accusati di aver maltrattato ed ucciso i due agnelloni violando l’ art 544 bis e ter del codice penale; oltre ad aver trasgredito le norme sulla macellazione stabilite dall’art 6 comma 1° del dlgs n 193 del 2007 (legge in materia di sicurezza alimentare). I due extracomunitari rischiano fino a tre anni di reclusione e una salatissima multa. Secondo gli uomini del comandante della Polizia Municipale Gerardo Iuliano si tratterebbe del rito tribale del sacrificio dell’Eid. La fede islamica celebra la festa del sacrificio dell’agnello, che lo sgozza, lo cucina e lo mangia; solitamente, l’animale non viene stordito prima di essere ucciso, ma lo si fa morire dissanguato.

[widgetkit id=”22″ name=”Villa Maria”]


Articoli simili

SEGUICI

11,466FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Radiologia Carbone: è sede accessoria della scuola di formazione ecografica di base (SIUMB)

Importante riconoscimento per lo studio di radiologia Carbone di Battipaglia che per la elevata qualità diagnostica dei suoi esami ecografici è stato...

Battipaglia – Elezioni. Campania Libera, Fiore lavora ad una lista di primo piano

Elezioni amministrative, Campania Libera a lavoro per la formazione della propria lista a sostegno della candidatura a sindaco di Antonio Visconti nella...

Violenza contro le donne. Pontecagnano Faiano aderisce al progetto Dammi la Mano

Il Comune di Pontecagnano Faiano aderisce al progetto Dammi la Mano, iniziativa promossa dall’Associazione Differenza Donna Ong con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri-...

Colliano (Sa). La storia. I Gugliucciello, una famiglia di tartufai

In molti paesi dell’interno, in Campania come pure in altre regioni del Sud, si assiste a un costante spopolamento. Le nuove generazioni...

Cava de’ Tirreni. Rifiuti: continua la caccia ai trasgressori

Il piano di contrasto allo sversamento selvaggio dei rifiuti, messo in campo dagli Assessori all’Ambiente, Nunzio Senatore e della Polizia Municipale, Germano...