lunedì, Ottobre 26, 2020

Battipaglia. New Arte in Danza riapre con una sede tutta rinnovata

Ricominciare all’insegna della normalità dopo una parte centrale di 2020 profondamente segnata dalla pandemia di Covid-19. Una normalità che non può prescindere dal pieno rispetto di norme che ormai fanno parte di noi e che servono a contenere la seconda ondata di coronavirus. La scuola di danza New Arte in Danza riapre i battenti dopo mesi di chiusura totale con una sede tutta rinnovata e adeguata alle norme ministeriali. Una struttura di 250 metri quadrati dotata di due ampie sale, tre spogliatoi e un nuovissimo e accogliente atrio di attesa per i genitori e i tesserati. L’inaugurazione della sede rinnovata ci sarà sabato 29 agosto, alle ore 19, in via Vittorio Emanuele II n°57. “Il rinnovo della sede sarà per noi una vera e propria spinta per ricominciare al meglio – ha detto direttrice della scuola Anna Maria TesauroÈ nostra consuetudine non lasciarsi abbattere e trarre il meglio anche dalle situazioni di difficoltà. Il lockdown è diventato dunque un momento di riflessione importante in cui abbiamo pensato di rinnovare la sede anche per allinearci alle norme anti-covid imposte dai vari decreti ministeriali. Ora abbiamo voglia di ricominciare, è arrivato il momento di riprendere le nostre attività sociali e lasciarci alle spalle tutti i pensieri negativi”. Una positività condivisa anche da Roberta Abate, presidente dell’associazione: “La sede rinnovata è solo il punto di partenza di un anno accademico ricco di novità, – ha detto – senza però dimenticare ciò che normalmente proponiamo ai nostri allievi. Mi riferisco a corsi di danza classica, contemporanea, hip-hop, ginnastica per adulti e fisiopilates, senza dimenticare i corsi di danza per i più piccini o le lezioni di danza aerea. La nostra scuola è stata infatti la prima, a Battipaglia, a far conoscere questa disciplina grazie al lavoro del maestro Claudio Ladisa”. Novità come i laboratori di improvvisazione e composizione della danza tenuti da Roberta Abate, laureata presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Gli allievi della scuola hanno già frequentato delle lezioni in estate, presso la villa comunale di via Domodossola, e messo in scena uno spettacolo finale dal titolo E(art)h: una serie di coreografie nate proprio dalle lezioni tenute all’aperto durante il mese di luglio. In occasione del Vinora Jazz, invece, la scuola ha presentato il nuovo progetto “I-MIT-I”, quattro installazioni immersive che hanno riprodotto altrettanti miti dell’età classica. Oltre ai canonici corsi, dunque, la scuola è pronta a proporre stili e studi diversi che possano far apprezzare in maniera sempre più moderna e totalizzante l’arte tersicorea. L’appuntamento è dunque per sabato 29.

[widgetkit id=”28″ name=”signoriello”]


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Motociclista contro le barriere lavori in corso. L’uomo finisce in ospedale

Battipaglia. Poco dopo le 22.00 di oggi 26 ottobre 2020, lungo strada statale 18 in direzione Agropoli, un uomo in sella...

Battipaglia. Piazza Nenni, strada sconnessa. Pericolo per i cittadini (video)

Piazza Nenni, i residenti ci segnalano ancora una volta la situazione indecente del manto stradale. Le radici degli alberi adiacenti alla strada...

Lorenzo il Magnifico trascina il Napoli. Insigne si prende il derby

“È stata una bella partita, dura. Sono contento per il risultato e anche per la bella prestazione di mio fratello. Gli faccio...

Battipaglia. Il Comune, ok alla struttura commerciale della Md Spa sulla S.S.18

Il Comune autorizza l’apertura di una nuova attività commerciale sulla Strada Statale 18. Si tratta di una media struttura di vendita della...

Nuovo Dpcm sul Covid, spostamenti raccomandati solo per necessità

Chiusure dei ristoranti, bar, gelaterie e pasticcerie alle 18 nei giorni feriali e la domenica. Stop a cinema, teatri, casinò, sale scommesse....