domenica, Maggio 16, 2021

Salerno. Arrestata prostituta nigeriana, tenta di ammazzare una connazionale

Nella nottata di ieri, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Salerno, nell’ambito dei predisposti servizi volti a contrastare il fenomeno della prostituzione, è intervenuto nei pressi dello stadio Arechi, dove era stata segnalata al Numero Unico di Emergenza 112 una rissa con il ferimento di una donna. Giunti sul posto, gli operatori hanno tratto in arresto   I.F., di anni 25,   cittadina nigeriana,  individuata quale responsabile dell’aggressione di una sua connazionale,  A.J., di anni 29,  rimasta ferita a seguito dei colpi ricevuti  con i cocci di una bottiglia di birra. Trasportata in ospedale dal personale medico del 118,  la vittima, dopo le prime cure, è stata ricoverata in osservazione.  Anche I.F.,  responsabile dell’aggressione, che aveva un taglio in una mano, è stata medicata al pronto soccorso e poi dimessa con una prognosi di 8 giorni. Condotta presso gli Uffici della Questura, per il rilievi fotosegnaletici e dattiloscopici,  è risultata irregolare sul territorio nazionale. Esperiti gli accertamenti di rito, l’arrestata, su indicazione del PM di turno, è stata associata presso  la Casa Circondariale di Fuorni con l’accusa di tentato omicidio.

[widgetkit id=”25″ name=”Galdi Parrucchieri”]


Articoli simili

SEGUICI

11,466FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Radiologia Carbone: è sede accessoria della scuola di formazione ecografica di base (SIUMB)

Importante riconoscimento per lo studio di radiologia Carbone di Battipaglia che per la elevata qualità diagnostica dei suoi esami ecografici è stato...

Battipaglia – Elezioni. Campania Libera, Fiore lavora ad una lista di primo piano

Elezioni amministrative, Campania Libera a lavoro per la formazione della propria lista a sostegno della candidatura a sindaco di Antonio Visconti nella...

Violenza contro le donne. Pontecagnano Faiano aderisce al progetto Dammi la Mano

Il Comune di Pontecagnano Faiano aderisce al progetto Dammi la Mano, iniziativa promossa dall’Associazione Differenza Donna Ong con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri-...

Colliano (Sa). La storia. I Gugliucciello, una famiglia di tartufai

In molti paesi dell’interno, in Campania come pure in altre regioni del Sud, si assiste a un costante spopolamento. Le nuove generazioni...

Cava de’ Tirreni. Rifiuti: continua la caccia ai trasgressori

Il piano di contrasto allo sversamento selvaggio dei rifiuti, messo in campo dagli Assessori all’Ambiente, Nunzio Senatore e della Polizia Municipale, Germano...