mercoledì, Gennaio 20, 2021

Battipaglia. Via Moncharmont, morti i 45 alberi piantati a febbraio -VIDEO-

Battipaglia. Lo scorso 1 febbraio i giovani soci Kairòs di Banca Campania Centro in collaborazione con il circolo Legambiente Battipaglia, piantarono 45 alberi in via Moncharmont. Cerri, ontani, ciliegi ma anche arbusti aromatici di mirto e alloro, che sarebbero dovuti servire per riqualificare la zona e migliorare la vivibilità del posto attraverso l’assorbimento di circa 4000 chili di CO2 in 20 anni. La mancanza di manutenzione da parte del Comune di Battipaglia, che in questi mesi non ha provveduto ad irrigare e a pulire la zona, ha mandato in fumo la lodevole e dispendiosa iniziativa. Tutti gli alberi sono rinsecchiti, il terreno abbandonato a se stesso è ripiombato nel degrado assoluto. GUARDA IL VIDEO

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Salerno. Il Sen. Castiello conferma il sostegno al presidente del Consiglio Conte

Fiducia ''virtuale'' da parte del senatore del Movimento 5 Stelle Francesco Castiello, costretto a dare forfait a causa della positività al covid....

Il sen. Andria: Procida Capitale della Cultura 2022. Una grande soddisfazione per la Campania (video)

Procida sarà Capitale della Cultura 2022, lo ha annunciato il ministro dei beni culturali Dario Franceschini. Una grande soddisfazione per Procida, per...

Battipaglia Covid-19. L’ultimo aggiornamento dati

Battipaglia. Sono 185 in totale i positivi al Covid-19, a comunicarlo è il primo cittadino, la dott.ssa Cecilia Francese, in un post...

Giungano. Allevamento zootecnico abusivo, confiscato il bestiame e denunciato il titolare

Giungano. Ieri mattina, i carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno scoperto e chiuso un allevamento zootecnico abusivo in località Galdo. Il titolare...

Furore. Incendio in località Portella, a fuoco macchia mediterranea

Nel tardo pomeriggio di ieri, in località “Portella” nel territorio del comune di Furore, si è sviluppato un incendio che ha coinvolto...