martedì, Gennaio 19, 2021

Bologna-Napoli ci pensa Osimhen. Gattuso contro tutti!

“A Napoli sto sentendo troppe polemiche e troppi maestri. Qua bisogna lavorare. Per mesi mi avete chiesto perché non passavo al 4-2-3-1, poi sbaglio una partita e si parla di nuovo di 4-3-3. Ognuno deve fare il suo, poi la responsabilità è mia e se sbaglio me ne vado a casa, ne pagherò io le conseguenze”

Un infastidito Rino Gattuso ai microfoni di Sky incalza il giornalista ad ogni domanda rispondendo in maniera piccata e provocatoria. Il mister azzurro rispedisce al mittente con orgoglio le accuse di un approccio poco convincente nelle ultime gare.

Gattuso punta il dito soprattutto sull’ambiente di Napoli, dove media, opinionisti e quant’altro giocano a fare i “professori”, “maestri”. Il tecnico calabrese rivendica le proprie scelte, e fa notare che le occasioni da gol nelle due uniche sconfitte (sul campo) degli azzurri, non sono mancate.

Anche contro il Bologna gli azzurri hanno creato tanto e per 75 minuti la partita è stata dominata, ma è mancato il colpo del k.o.

“Negli ultimi 15-20 minuti li abbiamo messi in difficoltà, purtroppo non abbiamo fatto gol nonostante una bella occasione – Mihajlovic guarda il bicchiere mezzo pieno – stasera abbiamo creato meno ma anche sofferto meno soprattutto in difesa nonostante il Napoli avesse giocatori forti”

Bisogna segnalare l’operato non convincente dell’arbitro Pasqua che in linea generale lascia correre troppo lasciando nel taschino cartellini pesanti. Schouten e Dominguez graziati, andavano espulsi entrambi per doppia ammonizione.

Il Var annulla il raddoppio a Koulibaly perché nell’azione c’è un tocco di mano di Osimhen. Ineccepibile la decisione, ma il contatto tra il nigeriano e Denswil desta qualche dubbio. Qualche minuto dopo è molto evidente la trattenuta su Koulibaly in area, e in questo caso ne Pasqua nel il Var concedono il rigore.

Nel complesso l’intera squadra ha giocato un’ottima partita, Lozano e Bakayoko sono stati i migliori per distacco. El Chucky imprendibile sulla destra e autore dell’assist per Osimhen, ha giocato per la squadra ripiegando quando serviva. Bakayoko una diga a centrocampo, fondamentale per giocare con quattro attaccanti senza rischiare troppo.

“Sono andati in tribuna perché ieri hanno fatto delle gran passeggiate – Gattuso sulla tribuna di Mario Rui e Ghoulam – li ho portati perché è troppo facile stare a casa sul divano, sono venuti per farli stare con la squadra. Domani torneranno, senza rancori si va avanti”

Oggi alle 15:30 il dibattito in Corte d’Appello per il ricorso su Juventus-Napoli con De Laurentiis che dirà la sua in video call. Se la decisione non sarà favorevole al Napoli, allora la battaglia legale andrà avanti, con il terzo grado al Coni.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Denswil (25′ st Vignato); Schouten, Dominguez (17′ st Svanberg); Orsolini, Soriano, Barrow, Palacio. Allenatore: Mihajlovic.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Ruiz, Bakayoko; Lozano (31′ st Politano), Mertens (31′ st Zielinski), Insigne (38′ st Elmas); Osimhen (38′ st Petagna. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Pasqua di Tivoli.

MARCATORI: 23′ pt Osimhen (N)

NOTE: Ammoniti Dominguez, Danilo, Schouten (B); (N). Recupero: 5′ st.

Mauro De Santishttps://www.lapennadelpartenopeo.com/
Ciao sono Mauro, ho deciso di scrivere per me stesso. Solitamente le persone decidono di condividere i propri pensieri per gli altri, per un innata esigenza di approvazione. Ecco io devo sfamare unicamente la mia passione che a volte fatica a rimanere nelle consuetudini del buon giornalista. Amo lo sport, il calcio e la mia certificata fede partenopea. Dai campetti di periferia all’inchiostro di una penna… Cosa leggerete? Notizie, spunti, intuizioni. Uno sguardo analitico e tattico, un approccio professionale e passionale, a 360° sullo sport più bello del mondo. Giusto? Sbagliato? Interessante? Questo lo deciderete voi: “Si scrive soltanto una metà del libro, dell’altra metà si deve occupare il lettore” (Joseph Conrad)

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Sabato Virtual Open Day al Ferrari: di Battipaglia (VIDEO)

Virtual Open Day al Ferrari: di Battipaglia, terzo ed ultimo appuntamento fissato per sabato prossimo 23 gennaio dalle ore 16 alle ore...

Elezioni amministrative. Ugo Tozzi: Fratelli d’Italia attende disposizioni dai vertici provinciali (VIDEO)

Continua l’inchiesta politica della nostra redazione sulle prossime elezioni amministrative in città. Dopo aver ascoltato gran parte degli esponenti del centro sinistra,...

Napoli. La Polizia recupera un dipinto di Salvator Mundi del XV secolo

Era in un appartamento di Napoli il "Salvator Mundi", dipinto di scuola leonardesca di ingente valore, risalente al XV secolo e facente...

Procida è capitale italiana della cultura per l’anno 2022

"E' una enorme gioia, Procida è metafora di tante comunità che hanno riscoperto entusiasmo ed orgoglio per i propri territori e vogliono...

Coronavirus in Italia, 8.824 i nuovi contagiati e 377 vittime. Tasso di positività al 5,6%

8.824 i test (molecolari e antigenici) positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della...