giovedì, Aprile 22, 2021

Mattia Carbone. Nessun abuso sessuale. Riabilitato dal Tribunale del Riesame.

Mattia Carbone, radiologo al Ruggi di Salerno sospeso 5 mesi fa dall’attività perché accusato di abusi sessuali, è stato riabilitato dal Tribunale del Riesame di Salerno. Il presidente Gaetano Sgroia e il giudice relatore Annamaria Ferraiolo, in sede di appello hanno accolto la difesa del medico battipagliese, rappresentato dall’avv. Laura Toriello e Bruno Botti. <<Non c’è stato nessun abuso sessuale nell’esecuzione dell’ecografia alla mammella fatta ad una paziente. L’esame è stato fatto nel rispetto dei protocolli sanitari>>.  Il Tribunale del Riesame, pertanto, ha immediatamente revocato la misura interdittiva al primario facente funzione del reparto di radiologia all’ospedale San Leonardo di Salerno per la mancanza sia dei gravi indizi di colpevolezza che delle altre esigenze cautelari.   Le indagini sono concluse. I difensori opteranno per il rito abbreviato. Domani o dopodomani riprenderà a fare il primario.

Articoli simili

SEGUICI

11,309FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Ospedale, la Cisl Fp: senza un intervento serio, c’è il rischio chiusura

Mancano infermieri e operatori socio sanitari nel presidio sanitario di Battipaglia. E' quanto denuncia il Segretario Aziendale Gaspare Pepe (nella foto) della...

Scuola. Diritti dei disabili negati: la denuncia dell’A.D.I

Il presidente dell’ “Associazione Disabili Insieme”, Angelo Di Tore, denuncia le difficoltà che  incontrano i diversamente abili nelle scuole. “L’associazione A.D.I. sta...

Campania. Covid, vaccinato il 100% degli ultraottantenni

Nella giornata di martedì è stata completata la somministrazione del vaccino al 100 per cento degli ultraottantenni deambulanti registrati in piattaforma. Prosegue...

Soluzione fisiologica al posto del vaccino, medico indagato

Un medico di base di Falconara Marittima (Ancona) avrebbe somministrato soluzione fisiologica invece del vaccino anti-Covid Pfizer che aveva in dotazione ad...

Vaccini: si parte con J&J, campagna accelera

Un milione e mezzo di fiale Pfizer distribuite alle regioni. E oggi sarà il giorno delle prime inoculazioni del monodose Janssen (Johnson &...