sabato, Aprile 17, 2021

Cava de’ Tirreni. L’amministrazione invita i commercianti all’orario continuato

Tra le iniziative in campo per sostenere la ripresa delle attività commerciali, non appena le norme lo consentiranno (zona gialla), l’Assessore alle Attività produttive, Giovanni Del Vecchio, di concerto con le Associazioni di categoria, ha proposto agli operatori commerciali l’effettuazione dell’orario di apertura continuato, vagliando anche nuove strategie di servizio e di vendita.

“Viviamo una condizione di straordinarietà dovuto ai fattori che tutti conosciamo – afferma l’Assessore Del Vecchio – che ha causato un cambiamento anche delle nostre abitudini, e credo sia necessario adeguarsi, almeno fino a quando non si tornerà alla normalità. Sono necessarie, quindi, azioni straordinarie tra le quali anche quella di effettuare, almeno fino alla conclusione di questa emergenza sanitaria, un orario di apertura continuativo e nuove forme di collaborazione, da stabilire con le associazioni e i commercianti. Vige la liberalizzazione delle aperture, ma proprio le attività di vicinato sono penalizzate rispetto ai centri commerciali, che possono permettersi una vendita sette giorni su sette dalla mattina alla sera senza interruzione”.

Articoli simili

SEGUICI

11,309FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. La Polizia Locale segnala al Prefetto un assuntore di cocaina

Nell’ambito di mirati servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati in genere, gli uomini della Polizia Locale di Battipaglia agli ordini...

Battipaglia. Nuovo centro commerciale sulla S.S. 18, firmata l’autorizzazione comunale alla SpazzaCrisi

Nuova media struttura di vendita, il Comune autorizza l’apertura alla società SpazzaCrisi Battipaglia. L’ok è giunto nei giorni scorsi dagli uffici del...

Cava de’ Tirreni ricorda Settimia Spizzichino, la sopravvissuta ai lager nazisti

Nei giorni scorsi, in occasione del centenario della nascita di Settimia Spizzichino, il Sindaco Vincenzo Servalli, con il Presidente della sezione cavese...

Ergastolo ostativo è incostituzionale: “il parlamento modifichi la legge”

La Corte costituzionale ha esaminato le questioni di legittimità sollevate dalla Corte di cassazione sul regime applicabile ai condannati alla pena dell’ergastolo...

Italia Covid. Lenta decrescita, ieri 15.943 contagi e 429 morti

Sono 15.943 i positivi al test del coronavirus in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 16.974. Sono...