giovedì, Aprile 22, 2021

Cava de’ Tirreni. Al via le domande per i buoni spesa

Da stamattina giovedì 10 dicembre e fino alle ore 12 di martedì 15 dicembre prossimo, è possibile compilare la domanda on line per i “Buoni Spesa”, direttamente sul form della piattaforma – https://servizi.comune.cavadetirreni.sa.it – su cui è pubblicato anche l’avviso con le modalità ed i requisiti per l’accesso al beneficio economico.

Chi avesse necessità di assistenza nella compilazione, può rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 089 682264- 089 682194. I fondi per le “Misure di Solidarietà Alimentare per Emergenza Covid-19”, assegnati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri al Comune di Cava de’Tirreni, ammontano ad Euro 436.842,69.

La Task Force Emergenza Covid-19, costituita per l’erogazione dei buoni, valuterà le domande pervenute e redigerà una grado. Ogni buono spesa ha un valore di 25 euro ciascuno, per un contributo massimo di € 350,00 per nucleo familiare, pari o superiore a 6 componenti, e potrà essere speso negli esercizi commerciali convenzionati. Nel modello di domanda on line bisogna dichiarare di essere percettore nell’anno in corso di un reddito mensile non superiore ai limiti massimi previsti dalle fasce reddituali di appartenenza dell’avviso, fino ad un massimo di euro 1250,00 mensili, in relazione ai componenti del nucleo familiare del richiedente. Il Comune si riserva di richiedere, successivamente, ai beneficiari l’attestazione ISEE relativa al reddito degli anni 2019 e 2020, al fine di verificare quanto dichiarato.

Articoli simili

SEGUICI

11,309FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia. Ospedale, la Cisl Fp: senza un intervento serio, c’è il rischio chiusura

Mancano infermieri e operatori socio sanitari nel presidio sanitario di Battipaglia. E' quanto denuncia il Segretario Aziendale Gaspare Pepe (nella foto) della...

Scuola. Diritti dei disabili negati: la denuncia dell’A.D.I

Il presidente dell’ “Associazione Disabili Insieme”, Angelo Di Tore, denuncia le difficoltà che  incontrano i diversamente abili nelle scuole. “L’associazione A.D.I. sta...

Campania. Covid, vaccinato il 100% degli ultraottantenni

Nella giornata di martedì è stata completata la somministrazione del vaccino al 100 per cento degli ultraottantenni deambulanti registrati in piattaforma. Prosegue...

Soluzione fisiologica al posto del vaccino, medico indagato

Un medico di base di Falconara Marittima (Ancona) avrebbe somministrato soluzione fisiologica invece del vaccino anti-Covid Pfizer che aveva in dotazione ad...

Vaccini: si parte con J&J, campagna accelera

Un milione e mezzo di fiale Pfizer distribuite alle regioni. E oggi sarà il giorno delle prime inoculazioni del monodose Janssen (Johnson &...