mercoledì, Luglio 28, 2021

Salerno, arrestato spacciatore quarantenne

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un quarantenne spacciatore salernitano, con pregiudizi per traffico di stupefacenti, in quanto colto in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Salerno infatti lo hanno trovato in possesso di un pacchetto di tabacchi al cui interno vi erano tre involucri contenenti dosi di cocaina crack, mentre effettuava consegne di stupefacente in varie zone della città a bordo della propria autovettura. I poliziotti, infatti, hanno appurato che lo spacciatore aveva avviato un’attività illecita di spaccio con tali consegne in città.

Anche l’auto utilizzata per il reato è stata sottoposta a perquisizione ed al suo interno è stata rinvenuta la somma di 900 euro in banconote di vario taglio ed altre quattro dosi di cocaina crack che il pusher nascondeva all’interno di un dispositivo telecomando , in particolare nel vano batterie. I Poliziotti hanno quindi perquisito anche l’abitazione dello spacciatore ed, in un armadio, hanno rinvenuto altri due involucri di cocaina crack. Lo spacciatore salernitano è stato quindi arrestato dagli Agenti della Polizia di Stato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto la traduzione agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
71FollowerSegui

Ultimi articoli