domenica, Giugno 26, 2022

Salerno. Coronavirus, la Cisl medici denuncia le criticità nella gestione sanitaria

Emergenza coronavirus, la CISL Medici denuncia le criticità nella gestione sanitaria. “Responsabilmente la Cisl Medici – si legge in una nota stampa – continua imperterrita a segnalare alla direzione aziendale della Asl le criticità rilevate in ambito sanitario. Le Unità Speciali di Continuità Assistenziale, istituite per decongestionare 118 ed ospedali, e dare una adeguata assistenza ai pazienti Covid positivi presso il loro domicilio, al momento senza un valido coordinamento ed un adeguato supporto tecnico sono diventate un carrozzone inutile che mortifica i medici che vi operano e lascia insolute le esigenze dei pazienti che sono completamente abbandonati. Fortunatamente continua la nota – è un fenomeno che riguarda non tutti i Distretti Sanitari di Base ma solo alcuni ed in particolare i territori che da 18 mesi sono vacanti di titolari. Ripetutamente abbiamo comunicato – conclude la Cisl Medici – alla direzione aziendale di colmare i vuoti e non abbandonare al loro destino parte di cittadini della provincia”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli