sabato, Giugno 12, 2021

Battipaglia. Aggressione al vigile, dura la condanna del sindacato di categoria

La Cisl Fp, in un comunicato stampa, ha condannato il grave episodio di violenza subita da un equipaggio della P.M. “Davanti ad un episodio così grave non si possono tacere le criticità operative emerse in modo così palese. Il Corpo di Polizia Municipale di Battipaglia sembrerebbe infatti ne sia rimasto all’oscuro per quasi 48 ore (episodio occorso il giovedì!) e ne sia venuto a conoscenza il sabato mattina tramite un video già presente in tutte le piattaforme social che hanno veicolato le ignobili immagini. La visione delle immagini ha creato sconcerto prima, avvilimento dopo e frustrazione a molti operatori per l’inerzia operativa che ha fatto – continua la nota della Cisl Fp a firma di Reina e Corrado (RSU), coordinamento PL Adolfo Abate e il segretario provinciale Miro Amatruda – sì di non assicurare alla Giustizia nella flagranza l’autore del vile attacco! Si giunge quindi al punto del discorso ovvero del disagio psicologico che gravando “fisiologicamente” per la specificità del lavoro si è ora ulteriormente compromesso dalle condotte “attendiste” sin qui dette creando nella città anche un clima di scherno. Gli operatori della P.M. hanno avuto conoscenza di un fatto di così grave portato da amici, conoscenti e dal web finanche le altre pattuglie che erano sul territorio cittadino non hanno avuto alcuna segnalazione del grave episodio! In una società già intrisa di forti tensioni per le crisi che si stanno susseguendo, le lacune operative emerse nel video possano creare convincimenti sbagliati in un’utenza propensa a condotte di devianza sociale (atti criminosi) con una percezione di impunità anche a seguito di violenza a Pubblico Ufficiale! Il lavoro quindi diventa sempre più complesso e pericoloso”.  La Cisl Fp CHIEDE all’Amministrazione Comunale l’inserimento dei test e del colloquio psicoattitudinale nel Regolamento di accesso al Corpo come da anni accade, oltre alle Forze di Polizia dello Stato, a tante polizie locali nazionali. Solidarietà anche dal segretario provinciale della Csa Angelo Rispoli, che mette a disposizione il proprio ufficio legale per qualsiasi azione a tutela dell’aggredito.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia – Comune. Acconto I.M.U., il versamento entro mercoledì 16 giugno (Vedi aliquote ed agevolazioni)

Acconto IMU (Imposta municipale propria),  il versamento scade mercoledì 16 giugno.  Queste le aliquote fissate dal Comune di Battipaglia:

Covid: Campania, accertati altri 199 casi positivi

Sono 199 i positivi accertati in Campania di cui 146 asintomatici: e 53 sintomatici. E' quanto fa sapere l'Unità di Crisi...

Salerno. Estorsioni e minacce ad un anziano: eseguite due ordinanze di misure cautelari

Questa mattina Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile di Salerno, hanno eseguito l’Ordinanza applicativa di misura cautelare...

Camilla Canepa soffriva di una malattia autoimmune

Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni morta dopo la vaccinazione volontaria con AstraZeneca, secondo quanto appreso soffriva di piastrinopenia autoimmune familiare e assumeva...