sabato, Giugno 12, 2021

Acerno. Arrestato 46enne: nascondeva cocaina nel tappo di un pennarello

Questa notte i carabinieri della stazione di Acerno hanno arrestato un pregiudicato del posto, D.V.U., per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Il 46enne è stato trovato in possesso di un pennarello, dove nel tappo nascondeva tre dosi di cocaina. I militari hanno continuato la perquisizione rinvenendo 30g di cocaina, tutto il materiale da taglio utile alla vendita, il misurino di precisione ed i flaconcini per confezionare le dosi. D.V.U. è stato quindi arrestato in attesa del giudizio di convalida.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia – Comune. Acconto I.M.U., il versamento entro mercoledì 16 giugno (Vedi aliquote ed agevolazioni)

Acconto IMU (Imposta municipale propria),  il versamento scade mercoledì 16 giugno.  Queste le aliquote fissate dal Comune di Battipaglia:

Covid: Campania, accertati altri 199 casi positivi

Sono 199 i positivi accertati in Campania di cui 146 asintomatici: e 53 sintomatici. E' quanto fa sapere l'Unità di Crisi...

Salerno. Estorsioni e minacce ad un anziano: eseguite due ordinanze di misure cautelari

Questa mattina Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile di Salerno, hanno eseguito l’Ordinanza applicativa di misura cautelare...

Camilla Canepa soffriva di una malattia autoimmune

Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni morta dopo la vaccinazione volontaria con AstraZeneca, secondo quanto appreso soffriva di piastrinopenia autoimmune familiare e assumeva...