venerdì, Gennaio 27, 2023

Cava de’ Tirreni. Attività abusiva di scommesse: denunciata titolare di un bar

Nei giorni scorsi i Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno, hanno denunciato la titolare di un bar di Cava de’ Tirreni per una raccolta abusiva di scommesse. Dopo diversi appostamenti, le forze dell’ordine hanno rilevato gli incontri di più avventori presso il locale, a ridosso di incontri calcistici di rilievo.

La conferma delle ipotesi è avvenuta quando una pattuglia di Finanzieri è riuscita a fermare un cliente con in mano due scontrini, simili alle “bollette” rilasciate per l’incasso in caso di vincita. I militari hanno così ispezionato il locale rinvenendo un computer ben nascosto collegato all’home page di un sito di scommesse sportive, una stampante ed una cassetta contenente il presunto incasso delle giocate.

I dispositivi e il denaro sono stati immediatamente sequestrati, mentre la titolare dell’esercizio è stata verbalizzata sia per violazione delle norme anti-Covid19, che impongono la chiusura di sale gioco e centri scommesse, che denunciata per “esercizio abusivo e organizzazione di scommesse”. L’attività di gioco avveniva infatti in assenza delle prescritte autorizzazioni amministrative. Per tale condotta, rischia adesso fino a tre anni di reclusione.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli